Cerca

Fiamma contesa

Fiamma Tricolore, il presidente dell'Msi Maria Antonietta Cannizzaro frena Roberto Fiore: "Il simbolo è registrato"

Fiamma Tricolore, il presidente dell'Msi Maria Antonietta Cannizzaro frena Roberto Fiore: "Il simbolo è registrato"

Un nuovo partito politico a destra, stavolta sulla spinta del fondatore di Forza Nuova Roberto Fiore. Il leader di estrema destra ha dichiarato che al suo progetto avrebbero aderito sezioni della Fiamma Tricolore e altri gruppi della destra italiana: "A breve nascerà un soggetto politico dall'alleanza tra Forza Nuova e sezioni del Msi, come quella di Prati di Alfredo Iorio. Entro un mese ci sarà la prima importante iniziativa che faremo insieme". Con loro ci sarà anche Adriano Tilgher, leader del Fronte sociale nazionale. Una nuova aggregazione che Fiore non ha escluso potesse utilizzare anche il vecchio simbolo della Fiamma Tricolore. Prima di farlo però dovrà accordarsi con Maria Antonietta Cannizzaro, presidente dell'Msi - Destra Nazionale. In una nota, la Cannizzaro sostiene che: "Il partito MSI - Destra Nazionale è stato rinnovato, brevettato e registrato da Gaetano Saya nel 2003" e ritiene di essere in antitesi non solo con le tesi di Matteo Salvini e Casapound, ma di non avere: "Alcun legame politico o di altra natura con il signor Roberto Fiore o con il signor Adriano Tilgher". Nessuna appropriazione della Fiamma quindi: "Per raccattare qualche voto" sostiene Maria Antonietta Cannizzaro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antari

    06 Marzo 2015 - 19:07

    Che la Fiamma bruci quei delinquenti di sforza nuova!

    Report

    Rispondi

blog