Cerca

Un guaio per Salvini

Flavio Tosi, domani l'addio alla Lega Nord: pronti a seguirlo almeno 5 parlamentari

Flavio Tosi, domani l'addio alla Lega Nord: pronti a seguirlo almeno 5 parlamentari

Ultime ore per Flavio Tosi nella Lega Nord? Domani, lunedì 9 marzo, potrebbe consumarsi l'annunciata scissione dopo la battaglia con Matteo Salvini per la candidatura in Veneto. Ma la scissione potrebbe riguardare non solo pezzi veneti del Carroccio, ma anche pezzi "romani". Già, perché secondo Repubblica sarebbero cinque i Parlamentari pronti a dare l'addio al Carroccio per seguire il sindaco di Verona. Nel dettaglio, i deputati sarebbero due: il vicepresidente vicario del gruppo, Matteo Bragantini, e Roberto Caon. Al Senato si aggiungerebbero Patrizia Bisinella, compagna di Tosi, ed Emanuela Munerato. Il quinto nome resta top-secret. E sullo sfondo restano anche le voci secondo le quali ci sarebbero parecchi altri dubbiosi, leghisti che si interrogano sul loro futuro e che tengono in considerazione l'ipotesi di affrancarsi da un partito considerato troppo a destra. Deve dunque fare attenzione, Salvini, perché ad oggi il Carroccio conta su 35 eletti in Parlamento (17 a Montecitorio).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bondiogiuseppe

    09 Marzo 2015 - 11:11

    Sono dei personaggi di dubbio affidamento.

    Report

    Rispondi

  • ALTYV

    08 Marzo 2015 - 19:07

    Difficile spiegare in poche parole un incubo durato 3 anni sotto la gestione Tosi in Veneto. Sapevamo voleva fare le scarpe a Zaia. Fatevi qualche domanda sul perché.

    Report

    Rispondi

  • tingen

    08 Marzo 2015 - 18:06

    Per molti Tosi ha ragione.

    Report

    Rispondi

  • fossog

    08 Marzo 2015 - 17:05

    TOSI NON HA NULLA IN MENO DI SALVINI, secondo me. Salvini ha solo miglior capacità di parola e di rappresentare il proprio pensiero. Ma per me contano i Fatti e quelli di Tosi sono molto BUONI. Allora, da cittadino che forse voterà Lega, voglio che questo LITIGIO lo spieghino BENE, perchè se esce che si litiga SUI NOMI DEI CONSIGLIERI REGIONALI (i più ladri di tutti) allora c'è un PROBLEMA.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog