Cerca

Flop

Processo Ruby, tutti i fallimenti di Ilda Bocassini: la toga anti-Cav

Processo Ruby, tutti i fallimenti di Ilda Bocassini: la toga anti-Cav

Continua anche nel 2015 la sfortuna per il pm Ilda Bocassini. La sentenza della Cassazione che ha confermato l'assoluzione in secondo grado per Silvio Berlusconi è stato l'ultimo smacco al magistrato con sempre meno cartucce nel cinturone contro il Cav. Già la stessa sentenza, nel luglio 2014, non deve averla fatta contenta. Ma lo scorso anno già girava male per Ilda. E' stata tagliata fuori dalla corsa per procuratore della Repubblica di Firenze. La domanda della Boccassini è stata scartata dal Consiglio superiore della magistratura perché non sono mai stati depositati i documenti che per legge devono accompagnare la richiesta di partecipare al concorso. Dentro al Csm c'era già la certezza che la Boccassini non sarebbe arrivata al traguardo perché superata da nomi di peso come quelli di Armando Spataro, del procuratore aggiunto di Roma Giancarlo Capaldo e del procuratore di Termini Imerese Alfredo Morvillo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • robylella

    12 Marzo 2015 - 21:09

    Non è sfortuna, è solo incapacità condita con un mucchio di arroganza !!!

    Report

    Rispondi

  • gianniob

    12 Marzo 2015 - 21:09

    Il primo fallimento di questa poveretta, è stato quello di nascere.

    Report

    Rispondi

  • maxgarbo

    12 Marzo 2015 - 14:02

    ma quanto costa questa qui? danni ne ha fatti e ne fa, sarebbe ora di rottamarla, no?

    Report

    Rispondi

  • sorbelloclaudio

    12 Marzo 2015 - 14:02

    Quanto costa al ministero della giustizia. Speriamo in un concorso per anzianità e mala gestione per sistemarsi in qualche struttura di più alto grado (cosi va in Italia ) per togliersi dal palcoscenico che le porta male. Lei vincerebbe sempre con : barbacetto chi , sabina guzzanti, daria Bignardi, santoro, vendola, travaglio, e l'ebreo di cui non ricordo il cognome.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog