Cerca

La vendetta

Il marito del ministro Marianna Madia vuole 900 mila euro da Francesco Storace

Marianna Madia

Marianna Madia

Il marito del ministro Marianna Madia, Mario Gianani, vuole quasi 900 mila euro direttamente dalle tasche di Francesco Storace. Gianani, socio della società cinematografica Wildside, ha spedito una richiesta di "mediazione" per diffamazione (l'anticamera della querela) al leader della Destra per essersi azzardato a scrivere sul Giornale d'Italia dei finanziamenti della regione Lazio diretti alla società di Gianani. Della questione però non si era occupato solo Storace: "Chissà se la stessa sorte toccherà al vicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri - ha detto Storace - anche lui presentatore di un’interrogazione al governo di cui la Madia è ministro in carica. Non sono stati querelati invece i grillini della Pisana, che un anno prima avevano denunciato in un'altra interrogazione la prima tranche di film della Wildside finanziati di tasca nostra".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Lucas1963

    15 Marzo 2015 - 18:06

    Marianna Madia chi è ? Cheffà? Non lo sa bene nemmeno lei, però i 15 mila baiocchi mensili è brava a metterseli in saccoccia.

    Report

    Rispondi

  • calimero63

    15 Marzo 2015 - 13:01

    che faccia tosta...spieghi piuttosto cosa c'entrano i soldi pubblici in queste sue manovrine...soldi nostri !

    Report

    Rispondi

  • mauro iacomelli

    15 Marzo 2015 - 11:11

    eh, eh, eh, facile scegliere l'avversario Gasparri, NOMINATO parlamentare, poi anche v.p. del Senato, NON eletto da noi cittadini ... del resto uno che recita sempre di fronte alle interviste è giusto che se la veda con l'ambiente della cinematrografia ...

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    15 Marzo 2015 - 09:09

    Se devono pagare i giudici, non vedo perché non debbano pagare i giudicati. Storace il fvascistone, Foritaluto, berlusconiano per il voto. Vero Starace, non Storace.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog