Cerca

Candidato da Oscar

La sfida di Giannino al Cavaliere:
"Ritirarmi? Non ci penso nemmeno
Con me in campo perde la Lombardia"

Berlusconi rinnova l'invito al leader di Fare: "Ritirati, con la tua lista togli voti ai moderati". Ma lui: "No, andrò ben oltre l'1-2 per cento"

Oscar Giannino

Il candidato Oscar

 

Da Trieste, alla presentazione dei candidati del Pdl, Silvio Berlusconi rinnova l'invito al leader di Fare per fermare il declino, Osacr Giannino, affinché ritiri la sua lista. Fare, infatti, viene accusata di togliere voti al fronte dei moderati. Il presidente del Pdl considera quelli al movimento del giornalista-economista "voti inutili e dannosi". Inoltre, ha aggiunto Berlusconi, "tutti i suoi dieci punti sono nel programma del Pdl". Interpellato da liberoquotidiano.it, Giannino rivela: "L'invito a ritirare la mia lista? Non è una cosa nuova, l'ha fatto anche ieri". Ma Oscar, alla desistenza, non ci pensa nemmeno: "Berlusconi mi chiede di mollare perché sa che con Fare per fermare il declino in campo perderà la Lombardia". Giannino, infatti, ha pochi dubbi: "Il mio risultato andrà ben oltre gli 1-2 punti percentuali che mi accreditano i sondaggi". 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pascalU4

    08 Febbraio 2013 - 20:08

    Non ci pensa nemmeno di ritirarsi; ha la consapevolezza del suo operato, ma vuole danneggiare l'avversario per l'antipatia che nutre nei suoi confronti. Tutto incomincia da una amicizia che ha cambiato di segno. Un brutto affare!

    Report

    Rispondi

  • opzionemib0

    07 Febbraio 2013 - 13:01

    vada a putt....e il caro Silvio. aveva 100 deputati e altrettanti senatori e non ha fatto una emerita mazza. fa bene Giannino! e mi auguro che tutti si impari a dare il voto....ma dopo che uno ha fatto...non prima. c'eri? hai fatto bene ti voto.non ci sei...prometti? vai a cagar....e!

    Report

    Rispondi

  • TOMMA

    07 Febbraio 2013 - 12:12

    Non sono in grado di dare giudizi sulla professionalità di quest'uomo. So solo che, dal momento che è apparso pubblicamente, ha cercato di stupire tutti col suo look da dandi d'altri tempi. Evidentemente ha paura di non essere sufficentemente apprezzato/notato per ciò che dice e cerca di integrare questa carenza "apparendo". In ogni caso dimostra di non essere ancora maturo e, di persone come lui, che starnazzano nella Polis ce ne sono troppe. Sarebbe un problema per chiunque lo prendesse a bordo. Strilli pure, i lombardi non sono sciocchi. Se ne accorgerà lui ma pure Albertini.

    Report

    Rispondi

  • adadamiani

    06 Febbraio 2013 - 20:08

    già lo dico a malincuore anche i grandi asbagliani, e giannino che pure stimavo ha perso tutta la mia stima. ora gli tocca andare in pensione.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog