Cerca

Sondaggio Mentana

La Lega del dopo Tosi: -1%

La Lega del dopo Tosi: -1%

Paga dazio ma contiene i danni, la Lega del dopo Tosi. Nella settimana della rottura definitiva tra Salvini e Tosi e dell'espulsione del sindaco di Verona dal partito, il Carroccio scende nel gradimento degli elettori dopo mesi di corsa col segno positivo. Il sondaggio realizzato da Emg per il tg di La7 la dà al 15,1%, cioè un punto esatto sotto la rilevazione della settimana precedente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mai

    17 Marzo 2015 - 16:04

    Alfano II.

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    17 Marzo 2015 - 15:03

    1/1 pinodino Il 19 dicembre 2009 viene ufficializzata la candidatura di Zaia alle elezioni regionali del Veneto dalla direzione nazionale della Lega Nord riunitasi a Padova. La candidatura di Zaia è stata votata all'unanimitá[6] ed è stata sostenuta del Popolo della Libertà Il 29 marzo 2010, ha vinto le elezioni ottenendo più del 60% dei consensi, diventando così il decimo Presidente della Regione

    Report

    Rispondi

  • buonavolonta

    17 Marzo 2015 - 13:01

    tosi chi? a parte gli scherzi .. questi voltafaccia improvvisi non piacciono alla gente specialmente sotto votazioni danno l'impressione di poca serieta!!

    Report

    Rispondi

  • emilb

    17 Marzo 2015 - 12:12

    a mio parere il Sig. Tosi ha fatto un grave errore e questo perchè i veneti non sono paciosi e tolleranti e quindi ora dovrà battersi contro Roma in modo tosto ....a meno che fra Salvini e Tosi non sia tutta una manovra "a tenaglia"....ecc.ecc. emil-b

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog