Cerca

Endorsement

Maria Stella Gelmini: "Maurizio Lupi candidato sindaco a Milano? Perché no"

Maria Stella Gelmini: "Maurizio Lupi candidato sindaco a Milano? Perché no"

Sono in tanti ad attendersi una "deflagrazione" del Nuovo centrodestra, dopo le dimissioni di Maurizio Lupi dal ministero dei Trasporti. Il partito è ormai suddito e succube del Pd e di Matteo Renzi, ha ridottissimi margini di manovra all'interno del governo. Ma, soprattutto, elettoralemente conta pochissimoe la vicenda Lupi non farà altro che indebolirlo. Ora, è difficile che nei prossimi mesi si registrino clamorose fughe. Ma è assai probabile che la situazione cambi quando ci si avvicinerà al voto. Non per caso, dopo il caso-Lupi si sono levate più voci a chiedere una uscita dal governo. La volontà di riposizionamento spingerà alcuni verso loa parte moderata del centrodestra, ossia verso Forza Italia. E altri verso il Pd come è stato recentemente per i senatori di Scelta civica, altro partito in disfacimento. E da Forza Italia si guarda con attenzione e interesse a queste spinte centrifughe nel fronte alfaniano. Non a caso, a poche ore dalle sue dimissioni in Parlamento, Maria Stella Gelmini ha lanciato un appello all'ex ministro Maurizio Lupi. L'ex ministro, oggi coordinatrice azzurra in Lombardia, vorrebbe Lupi come "candidato sindaco di Milano per i moderati. E' stato vittima di un linciaggio mediatico, per noi è una persona onesta e perbene. Che possa essere il candidato sindaco del centrodestra moderato è una ipotesi che c'è sempre stata e che non viene meno per queste vicende".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • geompiniliberoi

    21 Marzo 2015 - 18:06

    Grande gel mini così' non vincete proprio e fra un anno il cdx perde anche la Lombardia dopo il veneto e la Campania fra due mesi, questi sono gli statisti!!!!!!!! che dobbiamo subire pensano di farci tornare la voglia di andare a votare???????sparando queste cazzate ma andate a c........re , dei calci in culo sono regali per la loro stupidità'........

    Report

    Rispondi

  • laghee

    21 Marzo 2015 - 18:06

    ha telefonato ancora ad Incalza

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    21 Marzo 2015 - 17:05

    Questi disgraziati, prima di scomparire dalla scena politica, stanno facendo di tutto per distruggere il CDX, e lo stesso sta facendo Forza Italia. Qui da noi, alle prossime comunali contro il blocco compatto dei catto-comunisti imperanti, i "nostri" corrono tutti divisi, semplicemente perchè quelli di F.I. (oggi al 5-6%) vogliono imporre il proprio candidato e la Lega (oltre il 20%) ha detto no.

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    21 Marzo 2015 - 16:04

    La lenta agonia del ncd questo è quello che vi meritate ad aver seguito il dentone alfa e questo succederà anche in veneto a chi si è schierato con tosi

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog