Cerca

Sondaggio Emg per il tg di La7

Renzi in caduta: la fiducia del premier scende al 32%. "Ecco fino a quanto può scendere"

Renzi in caduta: la fiducia del premier scende al 32%. "Ecco fino a quanto può scendere"

E' passato poco più di un anno dallo sbarco di Matteo Renzi a palazzo Chigi. Ma i tempi di quel 46-47% di indice di fiducia con cui l'ex rottamatore esordì al governo sembrano lontanissimi. Da allora, pur col Pd che nelle Europee di maggio trionfava col 41% dei voti, l'indice di fiducia del premier è andato sempre, progressivamente calando. L'ultimo sondaggio del tg di La7 dice che il 32% degli italiani ha fiducia nell'operato di renzi, con un calo dell'1% rispetto a una settimana prima. Ora, se già che meno di un terzo degli italiani abbiamo fiducia nell'operato del capo del governo, è assai probabile che questo indice di gradimento subisca un ulteriore ribasso tra una settimana, quando l'opinione degli intervistati terrà conto del "due pesi, due misure", principio enunciato ieri da Renzi che dopo aver buttato giù dalla torre Maurizio Lupi ha deciso di tenere al suo posto la nutrita frotta di sottosegretari indagati da cui è circondato a Palazzo Chigi. Intanto, interrogato da Enrico Mentana, il sondaggista Masia di Emg ha ipotizzato quale potrebbe essere il punto di caduta (cioè il livello minimo fisiologico della fiducia individuale) di Matteo Renzi e Masia ha riposto che potrebbe essere ipotizzato intorno al 25%.

Tra gli altri leader resta stabile (ed è così dal giorno dell'elezione) al 50% il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, è fermo al 21% Matteo Salvini come la Meloni al 16%, mentre Silvio Berlusconi perde un punto al 15%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Napolionesta

    27 Marzo 2015 - 15:03

    La fiducia a un banboccio chiaccherone non votato dal popolo italiano. Un Italiano in Germania.

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    24 Marzo 2015 - 12:12

    Ma la fiducia su codesto Premier non è mai stata più del 15% non del 32% come continuate a propagandare. Se fate i conti giusti tra i votanti, i non votanti ecc... il numero probabilmente scende ancora di più. Questo "Pinocchio" anti democratico figlio della mala gestione di un ex Presidente se ne deve andare prima di sfasciare tutto.

    Report

    Rispondi

    • cane sciolto

      19 Luglio 2015 - 20:08

      Condivido pienamente, cosi ho fatto prima a commentare.

      Report

      Rispondi

blog