Cerca

rilevAZIONE 

Sondaggi, Matteo Renzi sempre meno popolare secondo Renato Mannehimer

Sondaggi, Matteo Renzi sempre meno popolare secondo Renato Mannehimer

La popolarità di Matteo Renzi resiste ai cicloni giudiziari che stanno travolgendo il Partito democratico, ma i sondaggi degli ultimi giorni fotografano un premier inevitabilmente sporcato dagli schizzi di fango degli scandali. Le rilevazioni di Eumetra (31 marzo - 1 aprile), scrive Renato Mannehimer sul Giornale, descrivono Renzi gradito al 41% degli italiani. Durante tutto il mese scorso il trend per il premier era in crescita, dal 44% di Ipsos (9 marzo) al 46% di Demos (26 marzo). Numeri che si stanno sgonfiando con il passare dei giorni, anche se in classifica chi segue è staccato di diverse misure. Subito dietro al presidente del Consiglio, secondo Mannehimer c'è la coppia Matteo Salvini e Maurizio Landini al 21%, segue Silvio Berlusconi al 20%, Angelino Alfano al 19%.

Sul governo - Dai numeri stellari sulla popolarità di Renzi, basta portare lo sguardo sulla squadra di ministri perché le cifre crollino. Solo il 32% giudica positivamente il governo Renzi, di questi secondo il sondaggista, solo l'1% ne ha un'impressione "molto positiva". In un anno i ministri renziani sono diventati sempre meno simpatici, visto che solo ad aprile 2014 godevano del gradimento del 54% degli italiani. Sono i più giovani a salvare l'indice di popolarità della squadra di Renzi, sempre meno apprezzato da casalinghe, pensionati e disoccupati. Senza dimenticare la fronda interna: al 16% degli elettori Pd questo governo non piace per niente. Va peggio tra gli elettori di Ncd: di questi il 64% ritiene che finora il governo ha lavorato male. Un dato che lascia perplessi, compensato dai gradimenti di elettori che si dichiarano legati a partiti più o meno all'opposizione. Il governo Renzi piace infatti all'11% degli elettori di Forza Italia, al 12% dei grillini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcomorbidelli01

    06 Aprile 2015 - 10:10

    Il governo Renzi piace all'11% degli elettori di FI ( l'11% di poco è NULLA) Fi prenderà il 12 % ? quel gradimento è quindi 1, 3 persone su 100. Vi rendete conto per chi fu fatto il patto del Nazareno ? Rendere nota e rettificare i vostri articoli, caro Libero.

    Report

    Rispondi

  • gianbus52

    04 Aprile 2015 - 18:06

    Sono delle cavolate non che persone che votavano forza Italia piace un racconta balle che sta distruggendo l Italia con solo tasse nient'altro che tasse,siamo la vergogna del mondo,un. Italia senza governo,con un governo incostituzionale,lo dice pure Mattarella,ma non fa niente.

    Report

    Rispondi

  • gianniob

    04 Aprile 2015 - 16:04

    ma come possono esserci degli italiani (ben il 41%) che credono in quel farabutto di Renzi

    Report

    Rispondi

    • mallardogiulio

      06 Aprile 2015 - 01:01

      gianniob:stai sicuro ci sono ancora tanti italiani coglioni e masochisti e industriali che saltano sui carri in voga giornali lecchini.praticamente questi ultimi se ne fottono della gente che tira la cinghia,tanto i soldi li hanno e questo vale anche per intellettuali e altri che vivono alle spalle degli allocchi tutti compagni.Tu lavori e io magno.

      Report

      Rispondi

    • pallinzi

      06 Aprile 2015 - 00:12

      Sono i misteri dei sondaggi. Addirittura il 12% dei 5stelle sarebbe favorevole a Renzi…..ma per favore!

      Report

      Rispondi

  • fossog

    04 Aprile 2015 - 15:03

    purtroppo m' è capitato di vivere in un'epoca di transizione tra UN passato schifoso ma stabile, ed un futuro migliore ma TUTTO DA GUADAGNARCI. Da Guadagnarci lottando contro Un Milione e 1/2 di Ladri della VECCHIA Politica. Renzi lo abbiamo provato, e ci ha presi in giro. Grillo ha fatto bene, ma la gente Non è al Livello di Capire. Salvini ? Lo proveremo.. finchè non ne troveremo UNO CIVILE.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog