Cerca

Futuro azzurro

Centrodestra, Fitto e Tosi verso l'intesa per rottamare Lega e Forza Italia

Centrodestra, Fitto e Tosi verso l'intesa per rottamare Lega e Forza Italia

La "divaricazione tra Raffaele Fitto e Silvio Berlusconi può portare qualcosa di buono per il centrodestra", aveva detto qualche giorno fa Flavio Tosi, espulso dalla Lega. E quel qualcosa potrebbe essere l'appoggio nella sua corsa alla presidenza della Regione Veneto proprio dal capo dei ribelli azzurri. "Se salta tutto, se continuano a escludere i nostri dalle liste delle Regionali, teniamoci pronti a ogni evenienza. Potremmo dover sostenere Flavio Tosi in Veneto. Così come potremmo dover presentare un candidato nostro in Campania", avrebbe detto Fitto secondo il retroscena di Tommaso Labate che racconta sul Corriere come il dissidente abbia cominciato a ragionare con i suoi luogotenenti sull'ipotesi di rompere coi candidati del suo partito e sostenerne degli altri. Tosi in Veneto, per esempio. E un Mister X da lanciare nella mischia in Campania. Legittima difesa, si difende Fitto denunciando i "veti" di cui lui e i suoi sono stati vittime in Puglia e altrove. In Veneto, per esempio, "tutti quelli che sono venuti alla mia manifestazione di Padova stanno per essere fatti fuori dalle liste di Forza Italia". "La mia partita è nel centrodestra", continua a ripetere Fitto. Ma se davvero si arrivasse allo scontro finale, le sfide del Veneto e della Campania - coi fittiani fuori dalla coalizione (in Veneto è fittiano, tanto per dirne una, il capogruppo forzista uscente) - si farebbero per il centrodestra più complicate di quanto non lo siano oggi. Con effetti collaterali tutt' altro che calcolabili sulla già precaria alleanza tra Forza Italia e Matteo Salvini.
Da parte sua Silvio Berlusconi liquida le mosse dei ribelli con un laconico: "Quelli di Fitto hanno in mente soltanto le seggiole. Parlano solo ai posti e lottano solo per quelli».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • andymaga

    10 Aprile 2015 - 08:08

    Ma sembrano tutti colpiti da una malattia auto demolitrice, se anche Fitto ne viene colpito, allora si sarà necessario spazzare via tutti quelli che hanno vissuto solo di politica senza mai lavorare, e dare spazio ai giovani per non più di 2/3 mandati, che siano seriamente motivati da spirito di servizio per una gestione corretta della cosa pubblica. Risulta invotabile questo Cdx, Salvini sfonderà

    Report

    Rispondi

  • vinceleo

    09 Aprile 2015 - 09:09

    Ma dove vuole arrivare l'eterno offeso? Presidente, faccia una bella pulizia e riparta.

    Report

    Rispondi

  • ulanbator10

    08 Aprile 2015 - 21:09

    Belpietro, ti facevo piu' intelligente. Ai rottamatori mancheranno i voti. Di sicuro rottameranno il Centro Destra e creeranno i presupposti di un Governo Renzi per due legislature. Tosi sicuramente e Fitto se esce da Forza Italia, scompariranno.

    Report

    Rispondi

  • Risca

    08 Aprile 2015 - 19:07

    Tosi che squallore affiancarti a Fitto , come hai fatto? Ma lo sai che Fitto non è più spendibile neanche in Puglia?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog