Cerca

Nero su bianco

Italicum, sondaggio Lorien Consultin: il 74% degli italiani non ha capito la riforma

Matteo Renzi

Il dibattito politico è monopolizzato dall'Italicum, la riforma elettorale firmata da Matteo Renzi portata avanti a colpi di maggioranza e contro la quale si batte anche una grossa fetta del "suo" Pd. Ma gli italiani cosa ne pensano del cosiddetto Italicum? Una risposta, piuttosto esplicita, arriva da un sondaggio di Lorien Consulting riportato da Italia Oggi: il 74% del campione intervistato indica esplicitamente di non aver capito la riforma. Non il massimo, per il premier che ha fatto della comunicazione e della semplificazione le sue assolute priorità. E, solitamente, una riforma che non viene compresa non è una buona riforma (e il fatto che non sia una buona riforma lo dimostra anche la levata di scudi di ogni colore politico contro la nuova legge).

Quali priorità? - Sempre secondo il medesimo sondaggio, c'è soltanto un 26% che afferma di aver capito almeno a grandi linee la legge e che dice di poterne dare un giudizio complessivo. Il dato principale, comunque, è che agli italiani questa riforma non interessa, per nulla. Le priorità sono altre: la disoccupazione, la crisi, l'immigrazione, l'oppressione del Fisco. Eppure a Palazzo Chigi si pensa soltanto all'Italicum. La rilevazione Lorien Consultin, inoltre, mette in evidenza come per il 32% della popolazione la riforma è semplicemente "inutile" o comunque "non modificherà la situazione". Solo il 25% considera l'Italicum una necessità importante. Infine una nota sull'opposizione della minoranza del Pd: soltanto il 24% del campione afferma di aver capito le ragioni dei dissidenti (e anche loro, con tutta probabilità, dovrebbero farsi qualche domanda...).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • feemar999

    27 Aprile 2015 - 12:12

    Alla Bartali memoria: E' tutto da rifare!

    Report

    Rispondi

  • gianni modena

    25 Aprile 2015 - 09:09

    renzi non ha capito quali sono le priorita"degliitaliani infatti ha gia'annunciato i matrimoni gay e lesbo e lojus soli quanto possono essere importanti le leggi in questa direzione ?? e quanti nuovi posti di lavoro creeranno ???? la risposta a pinocchio da firenze

    Report

    Rispondi

  • albinoalbanofree

    23 Aprile 2015 - 16:04

    In questa nazione da quando governa una sinistra di nominati e non eletti le riforme non sono tali ma sono come il gattopardo: si cambia tutto per non cambiare nulla. Questa è l'Italia di Matteo Renzi un governo di stampo sovietico. In Russia non c'è più , l'Ucraina è in rivolta contro la Russia e in Italia non c'è democrazia.

    Report

    Rispondi

  • daniele iannone

    23 Aprile 2015 - 12:12

    Per forza, i giornali invece di informare fanno solo politica di parte e la gente non capisce nulla. Io ho capito benissimo e concordo in pieno con la riforma. Il miglior sondaggio immediato saranno le regionali, vediamo se "re Matteo" trionferà.....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog