Cerca

Allarme

Silvio Berlusconi: "Nessun intervento all'aperto, temo attentati"

Silvio Berlusconi

"Farò campagna elettorale per le Regionali, ma andrò solo in televisione e in comizi e iniziative al chiuso, non in luoghi aperti perché temo che qualcuno possa attentare alla mia incolumità, alla mia vita". Una confessione inquietante, quella di Silvio Berlusconi nel corso della riunione col gruppo di Forza Italia. Il Cav ha poi assicurato che tornerà in campo in tutto e per tutto solo quando il clima nei suoi confronti cambierà, ovvero "solo quando mi verrà restituita la mia piena dignità". Il leader di Forza Italia ha concluso: "Quello a cui sono stato sottoposto io, una vera e propria persecuzione, nessuno può neanche immaginarlo". L'ex premier, comunque, ha ribadito di avere "fiducia nella Corte di Strasburgo". Nel suo intervento il Cav ha puntato contro l'Italicum e contro Matteo Renzi, accusato di essere malato di "bulimia di potere".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    27 Aprile 2015 - 11:11

    Caspita ! Che grande opinione che hanno i lettori del liftato, capellato . Faccia un prodotto anti rughe: così vincereà in casa.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    27 Aprile 2015 - 11:11

    Chje se ne fa l'ISIS di Berlusconi ?

    Report

    Rispondi

  • mimabel64

    24 Aprile 2015 - 10:10

    Antonio sleale ma fai parte dell'isis. Guarda che non sono tutti imbecilli come te a credere a tutto quello che dice un pregiudicato . te capì. Rincog

    Report

    Rispondi

  • controfase

    24 Aprile 2015 - 10:10

    l'isis è molto molto preoccupato di un partito in Italia al 10%...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog