Cerca

Provvedimento incostituzionale

Elsa Fornero: "Il blocco delle pensioni l'ha voluto Monti"

Elsa Fornero: "Il blocco delle pensioni l'ha voluto Monti"

Elsa Fornero non ci sta: il giorno dopo la bocciatura della Corte costituzionale del suo blocco della perequazione delle pensioni, torna a dufendere il provvedimento che approvò insieme a Mario Monti nell'autunno 2011. "Non riesco a capire. Bloccare le pensioni alte, o comunque non quelle più basse, in un momento di grave crisi finanziaria è una manovra contro la quale è difficile eccepire". Il decreto bocciato è lo stesso per cui la ministra Fornero si era commossa in aula, spiegando che pensava ai sacrifici fatti dai suoi genitori. Il ministro del Welfare di quel governo che prese il posto di Berlusconi tiene subito a precisare una cosa: "La prima osservazione è che non era certo una norma stabilita da me. Per una volta, il governo Monti era stato unanime nel ritenere che per ragioni di emergenza finanziaria fosse motivato stabilire quel blocco. Non era facile, e di fatti io stessa ne fui colpita, e chiesi che la norma non fosse estesa a chi percepiva 1000 euro al mese, o meno. Una richiesta personale fatta proprio alla luce della mia comprensione dei problemi" spiega in una intervista a Repubblica. E ancora: "E' difficile pensare che quella norma fosse incostituzionale nelle circostanze di quel periodo. Non si trattava di una retribuzione differita a chi la percepiva, non corrispondeva ai contributi versati. E questa norma arrivava in un momento in cui tutti piangevano per i giovani senza lavoro. É difficile vederla ora come incompatibile con la Costituzione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paulocorsetti

    03 Agosto 2015 - 16:04

    il signor Monti l'hanno fatto senatore a vita dopo il disastro che ha combinato.

    Report

    Rispondi

  • Gigi777

    20 Maggio 2015 - 23:11

    Questa è proprio di coccio. Non capisce che i soldi dovevano cercarli altrove: nelle Regioni sprecone, nelle municipalizzate stipendifici, nei vitalizi della Casta, nelle opere pubbliche i cui costi lievitavano ogni giorno.....ecc.ecc.... Ma non dai pensionati e pensionandi.

    Report

    Rispondi

  • worse

    18 Maggio 2015 - 23:11

    Il governo Monti ha colpito anche i risparmi dei pensionati con la patrimoniale sui depositi titoli.

    Report

    Rispondi

  • adri_falo

    11 Maggio 2015 - 18:06

    Oltre ad essere laureata è anche docente universitaria, in che mani sono i nostri ragazzi !!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog