Cerca

L'inchiesta di Libero

Papponi delle pensioni, spunta anche il nome di Romano Prodi

La Mortadella della Repubblica

La Mortadella della Repubblica

Continua l'inchiesta di Libero (che domani, lunedì uiscirà in edizione straordinaria) sui papponi delle pensioni. Oggi, domenica 17 maggio, troverete un'altra puntata firmata da Franco Bechis con altri nomi di ex onorevoli che portano a casa un corposo vitalizio. Dopo i primi venti nomi (tra cui Giuliano Amato, Eugenio Scalfari, Stefano Rodotà) ne troverete. Spunta anche il nome di Romano Prodi che, fuori dal parlamento da 7 anni ha già incassato 120mila euro extra di contributi. Ma nell'elenco c'è pure l'ex governatore della Campania Antonio Bassolino. Tutti i dettagli sull'ammontare del vitalizio e su come è stato accumulato su Libero in edicola oggi. 

Clicca qui per acquistare una copia digitale. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • tanyaes

    19 Maggio 2015 - 13:01

    io davvero non capisco il senso del dare vitalizi a gente che ha prestato la propria opera al servizio dello stato, talvolta per un tempo limitato. Cos'è un premio? una gratifica a vita? e per quale motivo poi, visto che nel frattempo avevano un lauto stipendio. e cosa hanno fatto poi? si sono rimessi a lavorare o hanno puntato tutto sulla beneficenza che il popolo italiano è costretto a fare?

    Report

    Rispondi

  • sfeno

    17 Maggio 2015 - 15:03

    il debito pubblico verso l'esterno provocando cosi l'infazione interna che tuttora sta crescendo.........".fatevelo spiegare dai bocconiani"

    Report

    Rispondi

  • sfeno

    17 Maggio 2015 - 15:03

    ci sarebbe dell'altro su prodi....con l'entrata delle lira nel euro qualcuno sicuramente ci ha speculato alla grande. Il popolo non ha fatto caso al fatto che il marco tedesco valeva 1000 lire ma per comperare 1 euro servivano quasi 2000 lire, chi sapeva avra di certo speso le sue lire per comperare marchi, sarebbe interessante approfondire la cosa visto che con quella manovra hanno dimezzato

    Report

    Rispondi

  • gianni-1

    gianni-1

    17 Maggio 2015 - 15:03

    La maggioranza di questi Papponi sono tutti di Sinistra, in primis quel cerebroleso di Scalfari , solo sentirlo parlare mi viene l'orticaria, il più scandaloso per la sinistra è Bassolino,,quello che mi fa più incazzare è che hanno il coraggio di criticare gli altri,,,

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog