Cerca

L'intervento

Corte Costituzionale, il presidente Alessandro Criscuolo: "Così abbiamo deciso la sentenza contro le pensioni"

Corte Costituzionale, il presidente Alessandro Criscuolo: "Così abbiamo deciso la sentenza contro le pensioni"

E' napoletano, è un signore di 78 anni, si chiama Alessandro Criscuolo, è il presidente della Corte Costituzionale . L'uomo che ha "sganciato" su Matteo Renzi (e sui conti pubblici) una bomba pazzesca. Intervistato dal Corriere della Sera  Criscuolo spiega come si è arrivati alla decisione sui rimborsi delle pensioni. Il suo voto, che vale doppio, è stato determinante: sei giudici erano per salvare la riforma, altri sei erano per bocciarla. Lui ha votato contro. "Siamo un organo di garanzia. I custodi della Costituzione. Se una legge è incostituzionale, non possiamo fermarci se la nostra sentenza provoca delle spese. Non erano dati di cui noi disponevamo. E poi non facciamo valutazioni di carattere economico". E se il giornalista gli chiede se la Corte non incarni il simbolo di quella burocrazia che Renzi considera il grande nemico, lui risponde: "Io giudico la costituzionalità delle leggi, non posso mica giudicare il presidente del Consiglio". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jerico

    22 Maggio 2015 - 16:04

    Bravo,lui sì che ha gli attributi !

    Report

    Rispondi

  • mimmofer

    21 Maggio 2015 - 23:11

    Questo e' uno stato sguagherato .Ognuno viaggia per suo conto senza nessun coordinamento. Così' si va alla deriva....

    Report

    Rispondi

  • gianbus52

    21 Maggio 2015 - 13:01

    Brevissimo presidente

    Report

    Rispondi

  • buonavolonta

    21 Maggio 2015 - 13:01

    non possiamo solo quando ci fa comodo chiedere e lasciare che i giudici risolvino le cose la legge è fatta cosi anche se il boccone è amaro per Renzi ma non dimentichiamolo per gli italiani è stata fatta giustizia causata dall'arroganza del prof. monti

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog