Cerca

Verso il voto

Puglia, il sogno di Matteo Salvini: la Lega Nord in doppia cifra

Matteo Salvini

Le regionali in Puglia rischiano di cambiare sensibilmente gli equilibri della politica nazionale. Soprattutto a destra. Già, perché se il candidato del Pd, Michele Emiliano, viene accreditato di un solido vantaggio, la situazione appare molto più fluida per quel che riguarda Forza Italia, Lega Nord e fittiani. Le ultime indiscrezioni che circolano tra gli azzurri indicano un Raffaele Fitto in grande spolvero, in grado di intercettare parecchi consensi. Ma oltre a Fitto c'è una (enorme) sorpresa: la Lega Nord. Il partito di Matteo Salvini, con la lista NoiConSalvini, stando almeno ai rumors che circolano tra i leghisti, potrebbe raggiungere la doppia cifra, dal 10% in su. Si tratterebbe, per il Carroccio, di un risultato storico: mai al Sud ha raccolto così tanti consensi. Un risultato che potrebbe sancire la definitiva ascesa di Salvini come nuovo leader del centrodestra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • spalella

    28 Maggio 2015 - 16:04

    il SOGNO di Salvini ? perchè dovrebbe essere solo un sogno ? I PUGLIESI sono mai stati gestiti da qualcuno che non fosse il PD o il PDL ? a parte quel Vendola che ha un partito del 3% e basta ? Ma allora PROVATE dico io che non sono pugliese, e che a casa mia Voglio PROVARE A CAMBIARE Votando i Giovani 5 stelle. Senza coraggio non si fà nulla, sempre che i voti lì non si VENDANO, ovviamente.

    Report

    Rispondi

  • Gios78

    28 Maggio 2015 - 10:10

    Speriamo che i meridionali smettano di considerare Salvini un nemico e votino nel modo giusto. C'è un disperato bisogno di destra forte e padrona altrimenti questo paese maledetto é destinato a morte certa.

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    28 Maggio 2015 - 10:10

    purtroppo impossibile nelle regioni controllate dalle mafie! sfido il presidente del seggio a non invalidare le schede barrate NoiConSalvini! i voti ci sarebbero ci sono... ma se venissero registrati ....il giorno ci ritroveremmo i malcapitati presidenti in un pilone di cemento!!!

    Report

    Rispondi

  • pinodipino

    27 Maggio 2015 - 23:11

    Giovanni calisasi la doccia fredda ve la farete voi il giorno delle votazioni, vedrete che delusione !!!!!

    Report

    Rispondi

    • Bolinastretta

      28 Maggio 2015 - 10:10

      ciao PinodP. ! guarda che io sono grandicello mangio molto soprattutto pesce ...e il 13% (nazionale) non è un sogno!!

      Report

      Rispondi

    • blues188

      28 Maggio 2015 - 08:08

      Ocio, vinodipino, che è bene parlare solo DOPO che sono avvenuti i fatti. Però mi fai pensare che imbroglierete anche stavolta alle elezioni. Come sempre, vero Kompagno?

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog