Cerca

La reazione

De Luca: "Denuncio la Bindi per diffamazione"

De Luca: "Denuncio la Bindi per diffamazione"

Sono passati pochi minuti da quando la presidente della commissione parlamentare Antimafia, Rosy Bindi, ha consegnato l'elenco completo dei 17 "impresentabili" in lizza per le prossime elezioni regionali. Nomi tra i quali, come ci si poteva aspettare, c'è anche quello di Enzo De Luca, candidato a governatore della Campania per il Pd. Il sindaco di Salerno chiama le agenzie di informazione e spara con la solita verve il suo commento: "Denuncio Rosy Bindi per diffamazione e la sfido a un pubblico dibattito per sbugiardarla". Insomma, il caos nel Pd, lungi dallo scemare come si augurava Matteo Renzi, monta di ora in ora, quando ormai mancano solo due giorni al voto. E l'impressione è che la polemica, nel caso in cui de Luca venisse eletto, non possa che montare ulteriormente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • contenextus

    29 Maggio 2015 - 22:10

    Il Pd arriverà alla scissione dell'atomo. Si squaglieranno nell'ennesima segmentazione correntizia.

    Report

    Rispondi

  • salvapo

    29 Maggio 2015 - 22:10

    Sono i deliri di uno che è stato trovato con le mani nella m.

    Report

    Rispondi

  • sfeno

    29 Maggio 2015 - 17:05

    la cacceranno dall'antimafia perche in questo caso non si comporta da mafiosa.

    Report

    Rispondi

  • aifide

    29 Maggio 2015 - 17:05

    Denunciarla per diffamazione? Andrebbe lui denunciato e il suo compare Renzi per le dichiarazioni rilasciate nei giorni scorsi: da veri camorristi si sono detti superiori alla legge vigente!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog