Cerca

Nichi affonda

Vendola perde pezzi: Bertinotti sosterrà Ingroia

Per il governatore pugliese, in picchiata nei sondaggi, la strada è sempre più in salita

Nichi Vendola

Nichi Vendola

Nichi Vendola è sempre più solo. Solo pochi giorni fa, nel corso di una conferenza stampa alla Camera, diversi esponenti di Sinistra e Libertà hanno annunciato il loro passaggio a Rivoluzione Civile di Antonio Ingroia, scegliendo - hanno spiegato - di "restare coerenti". I vendoliani abbandonando chi, come Nichi, "ha anteposto i propri interessi eprsonali a quelli collettivi", appoggiando un centrosinistra troppo poco a sinistra, pronto al patto con il diavolo (nella circostanza, Mario Monti).

Tentazione Bertinotti - Sempre più in difficoltà per via del veto, pesante, che Monti ha posto su di lui in cambio di un'alleanza post-elettorale con il Pd, il governatore della Puglia perde anche l'appoggio di Fausto Bertinotti, che è intenzionato a sostenere il movimento arancione di Ingroia. Il compagno Fausto, nel suo blog sull'Huffington Post, ha già parlato in termini postivi del magistrato della presunta trattativa tra Stato e mafia, e l'endorsment è atteso a breve.

L'incubo delle elezioni anticipate - La piroetta di Bertinotti è un duro colpo per Sel, dato costantemente sotto il 4 per cento. I rapporti dei vendoliani con l'ala montiana del Pd sono quanto meno meno di diffidenza, pronti a deflagrare subito dopo l'elezioni, quando si tratterà di discutere - nel caso di una vittoria di Bersani - dell'alleanza con i centristi. Non è un buon auspicio per la sinistra, terrorizzata dall'incubo dell'esperienza dell'ultimo governo Prodi e, prima ancora, dall'esperienza dell'Ulivo del 1996, quando le frange più radicali posero fine all'esperienza di governo prima della naturale scadenza delle legislatura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 17 Febbraio 2013 - 10:10

    Niki!!!!! Dovrebbe sparire.

    Report

    Rispondi

  • agostino.vaccara

    09 Febbraio 2013 - 14:02

    Non fa altro che sbandierare a tutti che una volta al Governo riuscirà a coronare il suo sogno d'amore e, finalmente, sposarsi!!! Peccato che alla maggioranza degli italiani questo non interessa manco per niente!!! Anche bertinotti lo abbandona? Non c'è da meravigliarsi. Bertinotti è conosciuto per abbandonare tutti!!!!!!Lo ha fatto due volte con prodi, volevate che non lo facesse con vendola?

    Report

    Rispondi

  • eovero

    09 Febbraio 2013 - 11:11

    Bertinotti era l'uomo più simpatico della sinistra tutto qua!ma non sapeva nemmeno lui cosa fosse la politica,voleva le sette ore x dare lavoro a tutti, ma solo pochi mesi dopo diceva si all'immigrazione perchè l'italia aveva bisogno di manodopera?!Ingroia non è un politico (forse neanche un magistrato)meno che meno lo è Grasso,non so cosa ci faccia questo a milano? se non fosse capolista (regalo della sinistra)chi lo voterebbe? neppure Vendola può fare politica (pensa solo a una cosa)che speranze abbiamo noi poveri tagliani?!

    Report

    Rispondi

  • gaudi2752

    08 Febbraio 2013 - 19:07

    credevi di essere dentro una botte di ferro ma le tue continue battaglie dentro la sinistra con i tuoi bastoncini da infilare da tutte le parti ti hanno fatto fare la fine dei tuoi ex colleghi di partito, anche tu andrai a gonfiare il club degli esodati della sinistra. E il conto da pagare sta arrivando è lo stesso dell'ex compagno Di Pietro ahahahahaha

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog