Cerca

L'annuncio

Puglia, il neo governatore Michele Emiliano: "Daremo ai 5 Stelle l'assessorato all'Ambiente"

Michele Emiliano

Michele Emiliano

In Puglia vince (nettamente) il centrosinistra guidato da Michele Emiliano, nuovo governatore, e arriva subito un’apertura politica al Movimento Cinque Stelle: l’assessorato all’Ambiente. È stato lo stesso Emiliano ad annunciarlo in diretta nel corso di Porta a Porta su Rai1, parlando di “apertura politica al M5S, abbiamo una maggioranza amplissima, è la sesta vittoria consecutiva e avremmo vinto anche su un centrodestra unito. È una vittoria del centrosinistra di grandissima importanza e che intendiamo impiegare con un progetto di cambiamento radicale della Puglia e se possibile del rapporto politico tra Pd e M5S”. Emiliano ha detto che sarà fatto il decreto di nomina dell’assessore a favore del Movimento Cinque Stelle, “se lo vogliono prendere lo prendano, altrimenti dovranno spiegare il perché di un eventuale rifiuto”. Secondo le proiezioni dell’Istituto Piepoli attualmente Emiliano si assesta al 43,8%, mentre Antonella Laricchia dei 5 Stelle sarebbe al 21,5%. Ma soprattutto il Movimento di Grillo, sempre secondo Piepoli, è il primo partito nella Regione con il 20,2%, seguito dal Pd al 16,7%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • encol

    01 Giugno 2015 - 10:10

    Questo il risultato di mantenere in FI un INUTILE IDIOTA.

    Report

    Rispondi

  • irucangy

    01 Giugno 2015 - 10:10

    Emiliano e' il meno peggio dei Piddini. Ed era l'unico che poteva vincere in puglia, avvantaggiato anche dal suicido del centrodestra. Ed e' molto meglio di Renzi, e quando tutto il Pd e non solo la sinistra si renderà conto dello spessore infimo del personaggio Renzi, Emiliano sarà il volto nuovo del Pd, vedrete. Sono pugliese di nascita, quella stupenda regione ha bisogno di buon governo.

    Report

    Rispondi

  • mariano

    01 Giugno 2015 - 06:06

    Povera Puglia! Ma ognuno ha il governo che si merita!

    Report

    Rispondi

blog