Cerca

Lo spoglio

Regionali Marche, netta vittoria del Pd di Luca Ceriscioli, flop del forzista Spacca

Regionali Marche, netta vittoria del Pd di Luca Ceriscioli, flop del forzista Spacca

A spoglio ultimato è confermata la vittoria nelle Marche di Luca Ceriscioli, sostenuto da Pd, Uniti per le Marche e Udc. Ceriscioli ha ottenuto il 41,07% dei voti. Al secondo posto Giovanni Maggi, sostenuto dal Movimento 5 Stelle, con il 21,78% . Terzo Francesco Acquaroli, sostenuto da Lega e Fdi, con il 18,98%. Quarto Gian Mario Spacca, sostenuto da Fi, Area popolare, Dc, con il 14,21%. Quinto Edoardo Mentrasti (Sinistra Unita) con il 3,96%.

La dichiarazione - Le prime parole di Ceriscioli arrivano dal quartier generale del Seaport Hotel di Ancona, dove in questo momento sta festeggiando con i suoi più stretti collaboratori e con diversi sostenitori. "I numeri che avevamo alla vigilia del voto - ha dichiarato - ci davano intorno al 40%, che poi corrispondono a quelli reali: non mi sono mai sentito sotto durante la campagna elettorale e la partita più importante era quella legata al risultato finale, per ottenere il massimo della governalbilità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • TOMMA

    01 Giugno 2015 - 21:09

    Perché prima di chi erano? Non ricordate lo Stato pontificio? All'ospedale regionale di Torrette ad Ancona fino a poco fa, oggi non so, i piatti di cibo confezionato arrivavano dalla Toscana.

    Report

    Rispondi

blog