Cerca

Fortunello

Il leghista Roberto Salvini, premiato dall'omonimia con il leader del Carroccio, fa il pieno di voti a Pisa

Il leghista Roberto Salvini,  premiato dall'omonimia con il leader del Carroccio, fa il pieno di voti a Pisa

Si chiama Salvini (Roberto) ed è leghista. Non arriva da Milano ma da Pisa, ha 68 anni e fa l'ex agente di commercio. Alle elezioni regionali ha fatto il pieno di voti che lo porteranno da Pisa a Firenze . Una vittoria strepitosa, anche se forse anche un po' attesa. Infatti qualche tempo fa lo stesso Salvini (Roberto) aveva ammesso che quando si decise di mettere il nome Salvini sotto il simbolo della Laga, la scelta gli fece molto piacere tanto da spingerlo ad esclamare: "Di sicuro vinco io a Pisa”. E lo stesso Matteo Salvini nella sua visita a Pisa, disse: "Sei fortunato a chiamarti come me". Con quasi 5.500 voti, il Salvini pisano supera perfino la "pasionaria" della Lega pisana Susanna Ceccardi che si ferma intorno alle 4.400 preferenze. Un grande botto che sicuramente è stato favorito dal fortunato caso di omonimia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • annamaria.palestini

    02 Giugno 2015 - 11:11

    Quando si dice che un cognome non conta..........CONTA E COME.......

    Report

    Rispondi

  • aciuti

    02 Giugno 2015 - 09:09

    poi dicono che le elezioni sono una cosa seria.....

    Report

    Rispondi

  • marco53

    01 Giugno 2015 - 14:02

    Oggi, come si dice dopo alcuni eventi, siamo tutti SALVINI !!!!

    Report

    Rispondi

blog