Cerca

La botta

Elezioni regionali, Andrea Orlando sulla sconfitta del Pd: "Abbiamo perso in Liguria e Veneto, vi spiego perché"

Elezioni regionali, Andrea Orlando sulla sconfitta del Pd: "Abbiamo perso in Liguria e Veneto, vi spiego perché"

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando commenta la sconfitta del Partito democratico in un'intervista al Corriere della sera. Lui, spezino, figlio di comunisti, ma ministro renziano, più o meno ascoltato dalla minoranza Pd e stimato dalla pletora di cortigiani del premier, dovrebbe fare l'analisi della sconfitta nella sua regione, ma sembra andare oltre e l'intervista prende la forma di un manifesto politico. E per cominciare lancia qualche bordata agli inguaribili ottimisti del suo partito: "Forse si era sopravvalutato il voto delle Europee. Ma il segnale d'allarme è il risultato complessivo: nonostante la crescita di forze dichiaratamente antisistema, metà dell'elettorato se ne sta a casa".

La bocciatura - Renzi dopo le Europee straparlava di Partito della nazione, oggi Orlando lo riporta con i piedi per terra: "Quella suggestione mi pare superata da queste elezioni - bacchetta il ministro - Io non ho mai creduto al Partito della nazione, l'ho sempre considerata un'idea ambigua, addirittura pericolosa. Una forza politica del centrosinistra europeo deve mantenere solide radici, e conquistare una parte dell'elettorato moderato". Per Orlando le ultime elezioni sono state un'enorme occasione persa, soprattutto in Veneto dove un anno prima il Pd sembrava aver fatto breccia sull'elettorato di centro e consolidato quello di sinistra: "L'illusione dello scorso anno poteva essere consolidata con il lavoro sul territorio, con la costruzione di un partito che non c'è stata - ma una frecciata arriva anche ai candidati alla Ladylike in Veneto e Liguria - la campagna elettorale non basta e tantomeno quella fatta dai singoli candidati... Nella mia provincia il partito nn ha neppure fatto la conclusione della campagna elettorale. Da quando faccio potlicia, è la prima volta".

L'investitura - A metà tra una gufata per bruciarlo e una speranza per uscire dal renzismo, il quotidiano Repubblica ha indicato Orlando come il vero prossimo candidato premier. Orlando nicchia e ci scherza su: "Ho letto e ho controllato la data del giornale: era proprio il 2 giugno. Pensavo fosse il primo aprile", ma la risatina è a denti serrati quando ricorda come Renzi è entrato a Palazzo Chigi, recriminando più di un merito: "Per un voto della direzione, sollecitato dalla minoranza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zefleone

    03 Giugno 2015 - 18:06

    Caro Orlando tu non hai capito un cazzo. I veneti son stati schietti, alle europee hanno votato Renzi non il PD, sii chiaro e oneste nel dir le cose.Lo hanno detto e ridetto un milione di volte. Hanno dato fiducia a questo questo giullare perché ha fatto delle proposte e non le ha mantenute. Risultato PD fottuto.Ma guarda che la stessa cosa è accaduto al PDL. I veneti son stanchi di voi miserabili

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    03 Giugno 2015 - 16:04

    Per completare il disastro dell'Italia ci mancherebbe solo Orlando Presidente del Consiglio.

    Report

    Rispondi

  • allianz

    03 Giugno 2015 - 13:01

    Per il Veneto non si faccia illusioni.La malapianta comunista da noi non attecchisce salvo zone in cui il terreno è più adatto.Per fortuna poche..In Liguria forse è la volta buona che si sono svegliati quasi del tutto.Forse è mancato,o sta mancando lo zoccolo duro...che sta passando a miglior vita...

    Report

    Rispondi

  • massimomazzu63

    03 Giugno 2015 - 12:12

    Eccoli... di nuovo. La colpa è sempre degli altri!!! Accampano scuse sul veneto e sulla liguria, nascondendo il flop anche nelle altre regioni (Toscana, Marche e Umbria in primis). Hanno salvato Puglia e campania, perdendo comunque moltissimi consensi rispetto alle europee. La gente si fa fregare una sola volta dagli 80€... e gli riusciva a momenti il bonus delle pensioni !!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog