Cerca

Il retroscena

Vincenzo De Luca, quanto tempo Metteo Renzi lo terrà in Campania

Vincenzo De Luca, quanto tempo Metteo Renzi lo terrà in Campania

Un sobrio rallentamento dell'iter che porterà alla sospensione del neo governatore della Campania Vincenzo De Luca per via della legge Severino. E' questo il piano di Palazzo Chigi secondo il retroscena del Corriere della Sera. In pratica si starebbe cercando di mettere in condizione il presidente dem di avere il tempo necessario per potersi presentare in consiglio con programma, giunta e vicepresidente che poi governerebbe nei 18 mesi in cui De Luca sarebbe interdetto.

L'iter per la sospensione - La sospensione di De Luca deve infatti avvenire attraverso un decreto del Presidente del Consiglio dei ministri. Matteo Renzi, però, per firmarlo deve avere notifica dal tribunale di Salerno della condanna patita da De Luca. "Ma il cancelliere di Salerno", ha spiegato il deputato pd Vincenzo Bonavitacola a Dino Martirano, "può mettersi in moto, eventualmente, soltanto dopo la proclamazione degli eletti prevista non prima di due settimane". A quel punto il premier Renzi deve consultare il ministro dell'Interno (e pure se stesso perché ha l'interim degli Affari regionali) prima di rimandare il decreto firmato a Napoli. Lì però potrebbe passare del tempo prima che venga esaminato dal prefetto che deve passarlo al consiglio regionale. Consiglio regionale che verrà convocato solo tra un mese dall'eletta anziana, Rosetta D'Amelio (Pd). A quel punto De Luca tenterà lo sprint, nominando un vice che potrebbe essere proprio il fedelissimo Bonavitacola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • RICKARDOONE

    10 Giugno 2015 - 21:09

    Per Berlusconi è stata valida la legge Severino, per DeLuca no, la sua condanna non vale. E' di altra consideraZIONE, non è stata fatta per lui e per altri sinistrozzi. Questa è la politica in Italia, che viene attuata solo agli avversari politici della sinistra, vedi Bocassini la rossa ora la bionda. Letta ha denunciato il misfatto del DeLuca, ma tutto il PD. si è rivolto contro a partire dal par

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    04 Giugno 2015 - 17:05

    Questo operato così torbido e marcio del Presidente del Consiglio sta veramente far nascendo nell'animo di tanti un certo pensiero "liberatorio" in quanto ormao si è dimostrato che la Magistratura in questo Paese è NULLA e pure i politici sono così marci che nessuno più non li riesce a ferma se non con . . . e se prosegue così ne vedremo di . . . .

    Report

    Rispondi

  • fonty

    fonty

    03 Giugno 2015 - 17:05

    Tranquilli, va benissimo così, più vanno avanti e più si incartano.Riusciranno a mezzo di gabole e trucchi levantini a mettere in piedi il carrozzone regionale, ma a quale prezzo, quello di creare un precedente,oltre a mostrare al mondo, agli Italiani, ai loro stessi elettori di che bassezze siano capaci. Anche a destra hanno fatto porcate, ma per questi è peggio, loro sono i moralmente superiori

    Report

    Rispondi

  • fonty

    fonty

    03 Giugno 2015 - 17:05

    Tranquilli, va benissimo così, più vanno avanti e più si incartano.Riusciranno a mezzo di gabole e trucchi levantini a mettere in piedi il carrozzone regionale, ma a quale prezzo, quello di creare un precedente,oltre a mostrare al mondo, agli Italiani, ai loro stessi elettori di che bassezze siano capaci. Anche a destra hanno fatto porcate, ma per questi è peggio, loro sono i moralmente superiori

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog