Cerca

La svolta ligure

Giovanni Toti, una giunta a trazione leghista

6
Giovanni Toti, una giunta a trazione leghista

Giovanni Toti si insedierà lunedì in piazza De Ferrari per prendere il posto del Governatore uscente Claudio Burlando. L'esponente di Forza Italia ha come primo impellente obiettivo la formazione della Giunta. Stando alle prime indiscrezioni la presenza di assessori leghisti sarà consistente. La vicepresidente della giunta è stata affidata alla segretaria regionale della Lega Sonia Viale, a cui dovrebbe andare anche la delega per la sicurezza. Avrà una ricompensa il leghista Edoardo Rixi dopo la sua decisione di rinunciare alla corsa per lasciare il campo a Toti per la corsa alla poltrona di Governatore. Rixi riceverà (sempre secondo indiscrezioni) deleghe importanti come quella al porto e alle Infrastrutture. Anche l'Agricoltura andrà al Carroccio. Forza Italia dovrebbe avere l'assessorato al Turismo.  Il capo di gabinetto di Toti, invece, sarà l' avvocato di Massa Carrara Pierpaolo Giampellegrini.  Il presidente del Consiglio regionale, infine, sarà con tutta probabilità il decano leghista Francesco Bruzzone mentre sono ancora in corso serrate trattative per la Sanità. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • iltrota

    04 Giugno 2015 - 15:03

    Per tale Ivo Credi => Perchè questo nick, l' idiota, è già stato usato da altri... mi pare un certo Ivo Credi...detto Il Cretino!

    Report

    Rispondi

  • lonato47

    04 Giugno 2015 - 13:01

    Ma Toti e' libero di pensare in proprio?

    Report

    Rispondi

  • lonato47

    04 Giugno 2015 - 13:01

    Ma Toti e' libero di pensare in proprio?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media