Cerca

Ras pugliese

Il ritratto di Antonio Azzollini, senatore e sindaco di Molfetta

Cinquantadue anni, avvocato di Molfetta, Antonio Azzollini è entrato in politica nel Pdup, poi nei verdi e quindi nel Pci-Pds. Il 26 giugno 1994 diventa sindaco della sua città e quasi contemporaneamente entra in Forza Italia, diventando senatore nel corso della XIII legislatura e poi confermandosi nelle quattro legislature successive, durante le quali è ininterrottamente (tranne il periodo 2006-2008) presidente della commissione Bilancio di Palazzo Madama. E' stato più volte sindaco di Molfetta, decidendo infine di dimettersi dalla carica nell'ottobre 2012. un anno puiù tardi viene indaagato insieme ad altri 60 tra funzionari comunali, ex amministratori e politici, per una maxi-truffa da 150 milioni di euro legata alla costruzione del nuovo porto di Molfetta, appaltata nel 2007, ma il Senato vota contro l'autorizzazione a procedere nei suoi confronti. Nel novembre 2013 esce dal Popolo della libertà per entrare nel Nuovo centrodestra di Angelino Alfano. E' di oggi 10 giugno 2015 la richiesta al Senato di procedere al suo arresto con altre nove persone per associazione a delinquere finalizzata alla bancarotta fraudolenta dell'ex ospedale psichiatrico "Casa divina provvidenza" di Bisceglie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    29 Luglio 2015 - 12:12

    "è entrato in politica nel Pdup,"..quindi questo fancazzista rubastipendio è nella sala aborti montecitoriana da 40 anni?Scommetto che NON ha mai fatto un c**zo in vita sua.

    Report

    Rispondi

  • Sting

    11 Giugno 2015 - 09:09

    Lo schifo e servito, la feccia peggiore che la politica e in grado di produrre, bisogna rassettare un sistema rovina stati di cui siamo i maestri

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    11 Giugno 2015 - 08:08

    Chi è? Un burino

    Report

    Rispondi

  • GIORGIOPEIRE@GMAIL.COM

    GIORGIOPEIRE

    11 Giugno 2015 - 05:05

    Il classico voltagabbana, quante bandiere ha girato ? Dunque cosa ci si può aspettare da un simile elemento ? Ci fosse una classe politica ed un governo serio......

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog