Cerca

Gli scappa la verità

Matteo Renzi, il lapsus a Porta a Porta: "Diciamoci la verità, siamo quelli che abbiamo alzato le tasse"

Matteo Renzi

Non una gaffe. Ma un clamoroso lapsus, quello di Matteo Renzi, incastrato nel salottino di Porta a Porta. A incalzarlo c'è Bruno Vespa. Il premier tenta di sviare, vorrebbe evitare di parlare della grana Ignazio Marino e del disastro del Pd a Roma. Ma il conduttore non molla, tanto che Renzi, con un sorriso, afferma: "Mi sembra proprio che lei voglia tornare a parlare di Roma". Vespa sorride, e conferma. Dunque il focus della trasmissione si sposta su Mafia Capitale, e tra una risposta e l'altra, Renzi, scarica il sindaco capitolino: "È una persona perbene, ma governi o vada a casa". Ma, si diceva, il (clamoroso) lapsus. Vespa fa notare all'Uomo da Rignano sull'Arno come il suo Pd, dagli scandali romani, ne stia uscendo con l'immagine assai offuscata. Renzi così imbastisce una improvvisata difesa, ma il risultato è un clamoroso autogol: "Vespa, diciamoci la verità - afferma -, noi siamo quelli che abbiamo alzato le tasse". Ipse dixit. Un lapsus con cui il buon Matteo ammette ciò che noi di Libero vi ripetiamo da tempo: al tempo di Matteo, gabelle e imposte, sono salite ulteriormente. Renzi si accorge dello scivolone, s'imbarazza, cerca frettolosamente di metterci una pezza: "No, scusi. Stavo già pensando al dopo...volevo dire, siamo quelli che abbiamo alzato totalmente le pene contro la corruzione". Ma, come si suol dire, la frittata era fatta. Di seguito, il video della gaffe catturato e postato su Twitter da @GiordanaAlessia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francori2012

    24 Giugno 2015 - 18:06

    Questo fatto lo sapevano anche i cani. Solo i Trinariciuti (Moretti compresa) hanno tentato di mentire spudoratamente.Il fatto che l'Italia non riparte,lo dimostra. Fossi un'imprenditore con i soldi da investire, non lo farei finchè non fermano l'invasione. Chi sa come finirà? Francori2012

    Report

    Rispondi

  • stomasone

    17 Giugno 2015 - 18:06

    E gli italiani sono contenti ...perché lo votano ancora...

    Report

    Rispondi

    • Bolinastretta

      18 Giugno 2015 - 16:04

      guardi che nessuno l'ha votato ...ci è stato imposto il pifferaio!!!

      Report

      Rispondi

      • arrow

        23 Giugno 2015 - 18:06

        ...ma se gli italiani quando votano sono capaci di mandare in parlamento cicciolina.!!!!!

        Report

        Rispondi

  • rocambole

    17 Giugno 2015 - 11:11

    Nel vedere e sentire Renzi a "Porta a Porta" si ha la netta impressione di essere in presenza di un ciarlatano della più bassa specie. Si sforza d'essere divertente, ma riesce solo ad essere un miserabile pagliaccio.

    Report

    Rispondi

  • rocambole

    17 Giugno 2015 - 11:11

    Nel vedere e sentire Renzi a "Porta a Porta" si ha la netta impressione di essere in presenza di un ciarlatano della più bassa specie. Si sforza d'essere divertente, ma riesce solo ad essere un miserabile pagliaccio.

    Report

    Rispondi

    • arrow

      23 Giugno 2015 - 18:06

      Renzi ce la mette tutta per fare concorrenza a salvini!!!!!!!! Almeno Renzi non ci si veste da pagliaccio.

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog