Cerca

le mosse del Cavaliere

Per Silvio Berlusconi meglio un nuovo Nazareno di Salvini

Per Silvio Berlusconi meglio un nuovo Nazareno di Salvini

Certo, lui continua a ripetere che con Renzi è finita. Ma la partita per un Nazareno-bis appare tutt'altro che chiusa. E non perchè il Cavaliere straveda di nuovo, o quantomeno abbia avuto un ripensamento sull'ex nsidaco di Firenze. Il problema è Salvini. Rinunciando a rinnovare il legame col premier, in questo momento e con questi numeri (confermati dalle amministrative) che vedono Forza Italia intorno al 10%, Berlusconi si consegnerebbe mani e piedi al leader leghista. E anche per questo, negli ultimi giorni, ha ripreso i contatti con Angelino Alfano il "traditore".

Di tornare con Renzi glielo chiedono fedeli collaboratori di una vita, come Gianni Letta e Fedele Confalonieri. Certo, l'altra volta finì male. Ma adesso, per il premier, i numeri in Senato sono davvero ballerini, visto che la sinistra Pd pare essersi messa davvero di traverso (vedere il caso scuola e le volte che la maggioranza nei giorni scorsi è andata "sotto"). E l'aiuto di Forza Italia potrebbe essere davvero decisivo. La condizione, però, sarebbe quella di condurre questa nuova trattativa non tramite intermediari ma in prima persona. Senza più affidarsi, per esempio, a Verdini, col quale il rapporto di fiducia è venuto meno. A ridare fiducia al Cav, scrive Marcello Sorgi su La Stampa, sarebbe stata la trattativa condotta nelle scorse settimane per la cessione del Milan, al termine della quale Berlusconi s'è trovato con le casse piene e il controllo della società ancora in pugno.

Per questo, ora Silvio è convinto di non avere pari quando si siede attorno a un tavolo per trattare. A quel tavolo, pretenderebbe una modifica della riforma del Senato e la garanzia che la legislatura arrivi davvero fino al 2018. Ma sotto sotto, sempre secondo La Stampa, il Cavaliere coltiva un'ambizione ben più grande: un governo di larghe intese, con suoi ministri fidati a palazzo Chigi. L'unico, secondo Berlusconi, in grado ddi far uscire davvero il Paese dalla tempesta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • eziocanti

    11 Agosto 2015 - 13:01

    Concordo con sebin6; Belusconi, hai perso il mio voto !

    Report

    Rispondi

  • lattaro1939

    07 Luglio 2015 - 13:01

    Vedi cav, la tua ottusità politica si affianca a quella di fini - non sei più preso in considerazione dal fatto che hai sempre sostenuto gli ultimi governi abusivi non eletti di komunisti falce e martello il tutto si sottolinea dalla, eventuale accordo Grillo Salvini Meloni e f i fatta fuori per l,ottusità sopra descritta

    Report

    Rispondi

  • veneziano49

    20 Giugno 2015 - 23:11

    ...così se FI è ora al 9% fra un pò sarà al 5%.....ma non dica poi a Salvini cosa fare...stia calmo che il mazzo e le carte le dà Salvini , lui non conta più una mazza...

    Report

    Rispondi

  • sebin6

    20 Giugno 2015 - 19:07

    governo renzi e governi berlusconi: SONO LA STESSA COSA, inutili, disoccupazione, debito pubblico in continuo aumento; Italia sempre più povera e la CASTA sempre più ricca. " A da veni baffone" dicevano i comunisti ma andrebbe bene anche hitler, ci vorrebbero i campi di sterminio per LA CASTA (politici, magistrati corrotti, alti funzionari e dirigenti con tutti i loro complici imprenditori ladri)

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog