Cerca

Lo sfogo

Giorgia Meloni: "Ignazio Marino? Nelle fogne ci ha fatto finire tutti i romani"

Giorgia Meloni: "Ignazio Marino? Nelle fogne ci ha fatto finire tutti i romani"

Ignazio Marino ha invitato la destra a "tornare nelle fogne" ma Giorgia Meloni non ci sta e in una intervista al Giornale ribatte: "E' una vergogna che il sindaco della Capitale d'Italia non trovi di meglio che ricorrere a questi slogan. E' un segnale di irresponsabilità grave e francamente intollerabile. Non so neppure se si rende conto che quelle parole d' ordine, in una stagione drammatica, rappresentarono il brodo di coltura che portò a generare odio e violenza politica e a far ritenere normale sparare a ragazzi minorenni".

Di certo, continua la Meloni, queste frasi minano il cammino di riconciliazione compiuto negli ultimi venti anni: "E' stato fatto un lavoro importante a tutti i livelli, anche da sindaci di centrosinistra, come Walter Veltroni che ha intitolato un viale di Villa Chigi a Paolo di Nella. Gesti simbolici finalizzati a superare l'odio come strumento di lotta politica e a creare le condizioni per non dover più ascoltare slogan infami come quello pronunciato da Marino".

Il problema è che Marino è "un uomo disperato, solo, deriso e commissariato dal Pd. Si è messo all'angolo da solo. E le persone quando sono disperate fanno cose stupide. Tutto questo per un applauso, incredibile". Ma soprattutto la questione è che "nelle fogne ci ritroviamo tutti noi romani, visto lo stato in cui versa Roma grazie alla sue gestione. Stiamo parlando del sindaco più detestato della storia di Roma. Forse sarebbe il caso che Marino facesse i conti con il suo fallimento".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • khrabat

    23 Giugno 2015 - 22:10

    parole violentissime che inducono all'odio

    Report

    Rispondi

  • argo92

    23 Giugno 2015 - 20:08

    un meschino falsificatore di fatture per ottenere rimborsi e lui vuol fare il moralista?Nelle fogne ci devi andare tu caro ignazio marino sempre che i ratti ti accettino.

    Report

    Rispondi

  • routier

    23 Giugno 2015 - 19:07

    Tutti si lamentano (giustamente) di Ignazio Marino, ma se è sindaco qualcuno lo avrà pur votato.

    Report

    Rispondi

    • cane sciolto

      24 Giugno 2015 - 01:01

      Condivido, aggiungerei che la lezione i Romani veri l'anno capita, e ai quaquaraqua dico che si togliessero la maschera e cominciassero a fare le persone serie non prendete esempio da Marino solo per le parole che ha detto solo una persona come lui poteva dirle, mi vergogno io al suo posto.

      Report

      Rispondi

  • pestifero

    23 Giugno 2015 - 18:06

    Dovrebbero mettere allo stesso piano Alemanno e Marino, uno ha fatto orecchie da mercante davanti allo schifo, l'altro uguale, solo i politicanti con le loro brame di potere fanno finta siano due cose separate...smettiamola di farci prendere per i fondelli da questi quotidiani da quattro soldi. Vorrei che mi spiegassero la differenza tra i due

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog