Cerca

Elezioni in vista

Centrodestra, a Roma Forza Italia, Lega Nord e Ncd potrebbero appoggiare Alfio Marchini

Centrodestra, a Roma Forza Italia, Lega Nord e Ncd potrebbero appoggiare Alfio Marchini

Tutte le strade del centrodestra portano a Roma: è Alfio Marchini l'uomo che può riunire Forza Italia, Lega Nord, Ncd e moderati di centro in un test politico di primissimo livello. Un paio di giorni fa era stato lo stesso Marchini a gettare l'amo, lanciando la propria candidatura per il ruolo di sindaco, visto che l'attuale reggente Ignazio Marino è in odor di sfiducia (o commissariamento) e le elezioni nel 2016 sembrano più una certezza che un'ipotesi. "Alleato con chi ci sta, destra o sinistra fa lo stesso, perché i partiti tradizionali hanno fallito", spiegava su Repubblica Marchini, già candidato nel 2013. La parola chiave, come sempre quando si cercano voti trasversali, è "società civile", anche perché "nella Capitale il bipolarismo non esiste da due anni e non esisterà più con buona pace dei nostalgici di destra e sinistra".

Perché "Arfio" - L'analisi probabilmente è molto vicina alla realtà, visto che con un Pd in calo verticale di consensi e una destra senza leader, al momento sembra il Movimento 5 Stelle il grande favorito in caso di elezioni anticipate, a maggior ragione se si andasse al ballottaggio. Marchini, però, potrebbe sparigliare: ha un background famigliare di sinistra, è un imprenditore, è giovane, ha l'immagine che piace tanto a Silvio Berlusconi. E' un moderato di centro che con il suo pragmatismo potrebbe raccogliere la fiducia anche di quegli elettori vicini per sensibilità a Matteo Salvini.

Salvini cauto - "Chi scrive che è tutto già deciso scrive cazzate - è il commento, colorito, del leader leghista -. Io più che dire che Marchini non lo conosco non so cosa fare". "Non posso dire sì o no ad una ipotesi del genere, prima devo incontrarlo e capire cosa ha intenzione di fare per Roma. Devo capire cosa vuole fare per le scuole, per la sanità, per le strade, per l'ordine pubblico. Se me lo spiega e le sue idee sono interessanti, però, perché no?". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frankie stein

    26 Giugno 2015 - 11:11

    Anche Alfano nel calderone indigesto? Quindi i numeri a quanto pare non bastano. Poerini...! A proposito: Marchini non vi sbircia neanche per sbaglio, diciamo che vi scansa . Il cuoco stavolta è fottuto.

    Report

    Rispondi

  • spadino65

    26 Giugno 2015 - 11:11

    sino alle elezioni non prenderete una decisione....la tiritera è destinata a durare a lungo, non si ricostruisce una destra con i nomi di questo o quello

    Report

    Rispondi

  • rkmont

    26 Giugno 2015 - 09:09

    pensa che schifo. Un palazzinaro la cui famiglia ha fatto i soldoni con il partito comunista, eletto sindaco dal centrodestra! al peggio non c'è mai fine.

    Report

    Rispondi

  • umberto2312

    26 Giugno 2015 - 08:08

    Alfano è una fogna,lasciatelo nel suo putridume!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog