Cerca

Consiglio dei ministri

Matteo Renzi firma il decreto di sospensione per Vincenzo De Luca: potrà nominare la sua giunta

Matteo Renzi firma il decreto di sospensione per Vincenzo De Luca: potrà nominare la sua giunta

“Ho firmato il decreto di sospensione di De Duca da presidente della regione Campania come da adempimento di legge”. Così ha dichiarato il presidente del Consiglio Matteo Renzi, al termine del Consiglio dei ministri. “A norma della legge Severino – ha spiegato Renzi - ho firmato il decreto di sospensione di De Luca da presidente della regione Campania; un adepimento realizzato dopo aver avuto il nulla osta del ministro e i pareri”.  Secondo la legge Severino Vincenzo de Luca, neogovernatore della Campania, non potrebbe governare a causa di una sua condanna in primo grado per abuso d’ufficio.

Cosa accade ora – A questo punto De Luca potrà nominare il suo staff e il vicepresidente che governerà in sua vece in attesa del parere del Tar. Questo per non creare un vuoto di potere e permettere la continuità di governo in Campania. “La nostra opinione - ha concluso Renzi - è che il presidente della regione Campania possa fare gli atti consentiti dal parere dell’Avvocatura di Stato. È stato un intervento necessario senza fare ricorso ad una norma ad hoc”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • encol

    29 Giugno 2015 - 13:01

    Se non trova l'imbroglio lui che è un gran venditore di pentolame scadente che razza di truffatore sarebbe.

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    28 Giugno 2015 - 17:05

    Renzi si dovrebbe rammentare la "lex talionis", quella che gli italiani applicheranno ben presto a lui.

    Report

    Rispondi

  • numetutelare

    27 Giugno 2015 - 19:07

    Qualcuno dubitava che avrebbero fatto il gioco delle tre carte... per i sinistri le leggi si interpretano, per gli altri sono retroattive ed applicate a mannaia...

    Report

    Rispondi

  • kidwiller

    27 Giugno 2015 - 18:06

    Presa per i fondelli cme già avvenuto per De Magistris la cosa si ripeterà mentre De Luca nominerà chi gli pare nel breve tempo che intercorre dalla sua sospensione, non per caso PD significa Prendetelo Dietro.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog