Cerca

La pugnalata

Toscana, il Pd sfiducia il sindaco di Sesto Fiorentino Sara Biagiotti: con la Boschi e la Bonafè è una delle storiche donne renziane

Toscana, il Pd sfiducia il sindaco di Sesto Fiorentino Sara Biagiotti: con la Boschi e la Bonafè è una delle storiche donne renziane

Il Pd scarica una delle "ragazze del camper" di Matteo Renzi: lei è Sara Biagiotti, sindaco sfiduciato di Sesto Fiorentino nonché presidente dell'Anci Toscana, e insieme a Maria Elena Boschi e Simona Bonafè componeva la "triade" che scortava l'attuale premier. Fidatissime e potentissime, ma ora un po' meno. A Sesto, come scrive Il Tempo, 13 consiglieri comunali di cui 8 del suo Partito democratico, hanno presentato una mozione di sfiducia nei confronti della prima cittadina. Un colpo duro anche per il premier, che in Toscana ha di fatto blindato il partito e che ora viene pugnalato alla schiena (per interposta persona). Il sindaco di Firenze e renziano di ferro Dario Nardella si è detto "sbigottito" per un atto "di slealtà grave". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Alice  Deep

    Alice Deep

    10 Luglio 2015 - 22:10

    Hanno fatto bene, la Toscana è un lager pieno zeppo di komunisti !!! largoooo

    Report

    Rispondi

  • Garrotato

    08 Luglio 2015 - 22:10

    Be', se l'hanno sfiduciata, renziana o no, un motivo (o quanto meno un pretesto) devono averlo avuto. Invece di dire che è un colpo basso a Renzi, un giornale dovrebbe almeno accennare al motivo della sfiducia: forse si capirebbe qualcosa. Ma evidentemente dire fregnacce è più facile che documentarsi...

    Report

    Rispondi

blog