Cerca

Ora in aula

Senato, sì agli arresti domiciliari per Antonio Azzollini: via libera dalla giunta per le immunità

Senato, sì agli arresti domiciliari per Antonio Azzollini: via libera dalla giunta per le immunità

La giunta per le immunità del Senato ha votato a favore della richiesta degli arresti domiciliari per il senatore Antonio Azzollini del Nuovo centro destra. Sono stati 12 i voti per il sì (Pd, M5s, Lega Nord), 7 quelli per il no (Fi, NCd e Gal). Il senatore pugliese è accusato dalla procura di Trani di essere coinvolto nel crac della casa di cura Divina Provvidenza di Bisceglie. La decisione della giunta ora dovrà passare dal voto dell'aula a palazzo Madama.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianni modena

    09 Luglio 2015 - 07:07

    e adesso alfiano che fa ?? scarica renzi visto che il PD gli ha votato contro ?? o ingoia anche questo boccone trovando qualche scusa pre non doversi dimettere ?? e' duro voler restare al governo per forza

    Report

    Rispondi

    • encol

      09 Luglio 2015 - 15:03

      x gianni modena. Prova a pensare dove mai troverà un idiota che gli mette in tasca Euro 20.000/mese- Da qui si capisce tutto.

      Report

      Rispondi

blog