Cerca

Nuovi assetti

Riforma della scuola: Forza Italia, quattro verdiniani votano con il Pd di Matteo Renzi

Denis Verdini

Denis Verdini

Anche quattro deputati di Forza Italia hanno votato sì alla riforma della scuola. Si tratta di Luca D’Alessandro, Monica Faenzi, Giovanni Mottola e Massimo Parisi, tutti vicini al senatore azzurro Denis Verdini. Non si tratta però, precisa D’Alessandro, di "un voto politico" o legato alle posizioni interne al partito. "Ho votato convintamente il provvedimento. Se questa riforma l’avessimo fatta noi - spiega il deputato in Transatlantico a Montecitorio - la sinistra sarebbe sulle barricate e noi a fare i caroselli per strada...". Al di là delle dichiarazioni, però, resta un dato: al voto sulla riforma della scuola, per la prima volta, si è manifestata la maggioranza trasversale del governo Renzi-Verdini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • samuel80

    11 Luglio 2015 - 21:09

    E il bello è che, incuranti del ridicolo, si affrettano anche a precisare il perchè, e il percome, abbiano votato una riforma che fa vomitare. Evidentemente si è trattato di mero 'voto di scambio'....in attesa di passare all'incasso, col benestare del capo ovviamente. Ormai abbiamo capito tutto, e, alla fine, non se ne salverà uno.

    Report

    Rispondi

    • compagno sovietico

      16 Luglio 2015 - 00:12

      I magistrati staranno sicuramente attenzionando tutti i movimenti tra un partito e l'altro per accertare l'eventuale voto di scambio o gli atti corruttivi conseguenti.Questo per non farsi dire che la legge si applica solo per Berlusconi!

      Report

      Rispondi

  • emigratoinfelix

    10 Luglio 2015 - 08:08

    una volta esistevasoccorso rosso;oggi invece hanno il soccorso di loggia e grembiulino.E Berlusconi la smetta di fare il pesce in barile,perche´ca´nisciunu e´fess

    Report

    Rispondi

  • COUNSELOR

    10 Luglio 2015 - 07:07

    Se non li caccia, vuol dire che Berlusconi è d'accordo. Che schifo!

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    10 Luglio 2015 - 00:12

    La verità fa male, e viene censurata. Grazie.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog