Cerca

I compagni ci provano

Senato, l'emendamento di Sel per far chiudere il blog di Beppe Grillo con multa di 5 mila euro al giorno

Senato, l'emendamento di Sel per far chiudere il blog di Beppe Grillo con multa di 5 mila euro al giorno

Un emendamento per rendere illegale il sito di Beppe Grillo. Ci ha provato un manipolo di senatori di Sinistra ecologia e libertà con un emendamento al disegno di legge n.1213 sul finanziamento pubblico ai partiti. Il coraggioso gesto di libertà di espressione è stato firmato da Loredana De Petris, Giovanni Barozzino, Massimo Cervellini, Peppe De Cristofaro, Alessia Petraglia, Dario Stefàno e Luciano Ursa, ma non ha raggiunto fino in fondo lo scopo sperato, se non quello di scatenare la furia dei militanti pentastellati sul web.

I casi - L'iniziativa dei tutori della democrazia prevedeva una serie di restrizioni sull'uso di annunci commerciali e pubblicitari con un dettagliato elenco di situazioni. Non avrebbero potuto godere della pubblicità i siti internet, anche presentati sotto forma di blog di partiti e movimenti politici; i gruppi politici di qualunque assemblea elettiva; chiunque ricopra un incarico istituzionale anche non elettivo; chiunque ricopra l'incarico di Presidente, segretario o legale rappresentante di partito o movimento politico che abbia conseguito un eletto alla Camera dei Deputati, al Senato della Repubblica, al Parlamento europea o in un Consiglio regionale. Una drastica chiusura ai contributi dai privati per ogni partito presente in parlamento, quindi, soprattutto per quei soggetti con un profilo molto simile a quello del Movimento 5 stelle.

I costi - Dal 2012 il blog grillino ospita sulle proprie pagine alcuni banner pubblicitari di vari circuiti per sostenere le spese. Se l'emendamento di Sel fosse andato in porto, il blog avrebbe dovuto rinunciare a buona parte dei propri ricavi. Pena una multa da 5 mila euro per ogni giorni di permanenza degli annunci, dopo una settimana dall'ingiunzione della rimozione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dadedes

    18 Luglio 2016 - 19:07

    Come sempre sono la stampella del pd sono serviti per fare il governo letta e renzi con il 4 % forse hanno fatto prendete il premio di maggioranza al pd... vergognatevi...

    Report

    Rispondi

  • millycarlino

    18 Luglio 2015 - 12:12

    Per i comunisti ci vuole un uomo forte che li spavwenti a morte! Milly Carlino

    Report

    Rispondi

  • fabiou

    18 Luglio 2015 - 10:10

    infami. il 5stelle da fastidio a tutti perche non scende a compromessi

    Report

    Rispondi

  • buonavolonta

    17 Luglio 2015 - 21:09

    a però se fanno ''loro'' qualcosa è democrazia e libertà di espressione se la fanno gli altri contro i loro interessi NIET questo è libertà ..di tapparsi il naso e votare contro

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog