Cerca

Il messaggio

Sicilia, il governatore Rosario Crocetta scrive un sms a Lucia Borsellino: "Non ti ho mai tradita"

Sicilia, il governatore Rosario Crocetta scrive un sms a Lucia Borsellino: "Non ti ho mai tradita"

Più delle intercettazioni sono le parole dell'ex assessore alla Sanità della Regione Sicilia, Lucia Borsellino, a far vacillare la poltrona del governatore siciliano Rosario Crocetta e con lui buona parte della dirigenza Pd. La Borsellino aveva parlato di "coacervo di interessi" nella sanità siciliana in un'intervista a Repubblica. A gettare il carico da novanta ci ha poi pensato il sottosegretario Davide Faraone, in odore di candidatura per il dopo Crocetta, a denunciare i "professionisti della legalità, con una patente ottenuta con denunce show" che permetteva loro di agire sopra ogni legge. Crocetta ha provato a far calare il polverone, come un tentativo di ricucire con il suo ex assessore, mandandole un sms: "Lucia non ti ho mai tradito nei fatti, non ti tradisco e non ti tradirò mai".

Elezioni - A Roma però il fascicolo su Crocetta è già sufficientemente voluminoso per i gusti di Matteo Renzi perché si pensi a una exit strategy dell'attuale governatore. Tra i dirigenti del Pd c'è chi preme per elezioni immediate già a ottobre, al massimo al prossimo aprile. I potentati locali però frenano, temono che il Movimento 5 stelle possa letteralmente esplodere e sbancare le urne, travolgendo il partito di Renzi ancora alla ricerca di un candidato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arwen

    22 Luglio 2015 - 21:09

    Ecco un altro venditore di illusioni di sx che va in TV a recitare il suo panegirico e poi, in privato, si accompagna con indagati e maggiorenti locali. Crocetta può dire ciò che vuole, i numeri, che non hanno colore politico, parlano per lui e sono impietosi. Che lasci la poltrona e salvi almeno un briciolo di dignità, eviti di cadere nel ridicolo come Marino!

    Report

    Rispondi

  • allianz

    22 Luglio 2015 - 19:07

    Se la procura non ha le registrazioni della frase incriminata,frutto delle intercettazioni ambientali disposte da un GIP,devo pensare che sia stata una manovra per screditarlo e mettere al suo posto la borsellino?I trinariciuti sono dei buoni a nulla ma capaci di tutto.La borsellino porta un po di aria fresca e....voti.

    Report

    Rispondi

  • ValeryMonaco

    22 Luglio 2015 - 17:05

    Lucia, lucia, non lasciarti leccare da quel tizio.

    Report

    Rispondi

  • nick2

    22 Luglio 2015 - 14:02

    Crocetta è il primo e l’unico governatore antimafia della storia della Sicilia.Per questo motivo stanno cercando di farlo fuori. Questo è evidente e tutti lo sappiamo, ma una parte degli italiani, per il solo fatto che Crocetta è gay e di sinistra, preferisce schierarsi dalla parte dei mafiosi. Siamo un popolo diviso in fazioni di ultras. Non abbiamo speranza.

    Report

    Rispondi

    • allianz

      22 Luglio 2015 - 19:07

      Non hai speranza tu.Fatti vedere che stai iniziando a sclerare.

      Report

      Rispondi

blog