Cerca

Taglio delle tasse

Renato Brunetta: "Renzi eversivo, ci vuole buttare fuori dall'euro"

Renato Brunetta: "Renzi eversivo, ci vuole buttare fuori dall'euro"

"Le proposte di riforma fiscale lanciate da Renzi sono eversive nei confronti della permanenza dell’Italia nell’Unione Europea, perché sono contro il Def (documento di economia  e finanza) scritto dallo stesso governo e approvato nei mesi scorsi dall’Ue". Lo ha detto Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia, parlando con i giornalisti al termine della capigruppo  di Montecitorio.

"Le proposte di Renzi - ha spiegato il parlamentare forzista - potrebbero essere, tra l’altro, problematiche nei confronti dei  mercati. Cosa potrebbero pensare i mercati? L’Italia vuole uscire  dall’euro con questi tagli fiscali? Perché quello che vuol fare Renzi  sarebbe al di fuori delle attuali regole europee. Renzi lo spieghi in Parlamento. Non si può avere la botte piena e la  moglie ubriaca. Non si può dire all’opinione pubblica che si tagliano  le tasse, senza dire che questo comporta la cancellazione dei vincoli  europei. Noi siamo da sempre per il taglio delle tasse e siamo  disponibili a discuterne, purché Renzi si assuma le sue  responsabilità. Venga in Parlamento", ha aggiunto Brunetta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Ben Frank

    Ben Frank

    25 Luglio 2015 - 09:09

    Gli stranieri non amano in genere gli italiani, ma ne sopportano un certo tipo: quello che conferma i loro pregiudizi sull'Italia e su gli italiani. Questi utili idioti dello straniero, chiunque esso sia, si trovano solo e soltanto nel coeacervo paranoide della sinistra catto-vetero-komunista. Già il Manzoni aveva stigmatizzato la genìa nell'Adelchi, ma non capiscono che si tratta di loro stessi.

    Report

    Rispondi

  • Ben Frank

    Ben Frank

    25 Luglio 2015 - 09:09

    A Tony e agli altri ebeti che scrivono troiate degne di Santoro: da 30 anni vivo e lavoro tra Francia e Germania, dove arrivai ben prima della towarischka Merkel, e vi posso dire che, al tempo del Berlusca, l'Italia e il suo governo non erano amati ma temuti, perchè non si piegavano a tutto. Oggi, con Renzi, Italia e governo vengono considerati meno di zero e trattati come lo scemo del villaggio.

    Report

    Rispondi

  • frankie stein

    25 Luglio 2015 - 08:08

    Possiamo stare tranquilli: Brunettola, non ne hai mai azzeccata una! In compenso hai lesionato per bene e senza via di scampo il tuo partito: per questo te vojamo bene assaje...

    Report

    Rispondi

  • papesatan

    24 Luglio 2015 - 18:06

    il caldo di questi giorni fà l'effetto della famosa grotta del cane di Pozzuoli: stordisce quelli più in basso! brunetta non entrare nella grotta!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog