Cerca

La strategia del Cav

Forza Italia, Silvio Berlusconi: "Appoggeremo Renzi sul taglio delle tasse, lui rivuole fare il Partito della Nazione"

Forza Italia, Silvio Berlusconi: "Appoggeremo Renzi sul taglio delle tasse, lui rivuole fare il Partito della Nazione"

Un abbraccio mortale. È questo il piano di Silvio Berlusconi, che sul taglio delle tasse ha intenzione di appoggiare (di nuovo) Matteo Renzi. Un nuovo Patto del Nazareno? No, semmai la volontà di impedire al premier di fare il pieno di consensi e riavvicinarsi a quel "Partito della Nazione" di cui si sono intuiti i confini dopo gli 80 euro in busta paga e le Europee del 2014.

"Occhio, perché Renzi..." - "Le tasse sono un segnale forte - è il ragionamento del leader di Forza Italia, secondo quanto riporta Repubblica -, fonti del Pd mi dicono che Renzi è tornato al suo progetto di partito della Nazione, staccandosi dalla sinistra. Se è vero, non possiamo restare indifferenti, dobbiamo seguire questa cosa da vicino". 

Tre vantaggi e uno svantaggio - I vantaggi sarebbero tre: far rientrare, di fatto, la scissione di Denis Verdini, cui Berlusconi continua a guardare con sprezzo ("Se Renzi ha problemi di tenuta non è certo Denis coi suoi quattro gatti a poterlo salvare"), diminuire il peso (anche elettorale) di Angelino Alfano e tornare a pesare, magari anche sulla riforma istituzionale. Lo svantaggio, grande, è già noto: quello di salire sul carro di Renzi e rimanere nascosti, in seconda fila, con tutto quello che ne conseguirebbe nelle urne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cane sciolto

    28 Luglio 2015 - 02:02

    Berlusconi mi stai deludendo anche se non ti ho mai votato e non ti voterò, almeno un po di orgoglio personale devi averlo, nonostante tutto ti ho anche difeso quanto per giusta causa ma se rifai il Nazzareno con il venditore di fumo sei fritto, capisci a me.

    Report

    Rispondi

  • elon

    27 Luglio 2015 - 16:04

    Questa è l'anticamera del P.della Nazione se questo prenderà forma Grillo vincerà le prossime elezioni.

    Report

    Rispondi

  • koch

    27 Luglio 2015 - 16:04

    Forse si tratta dell'ennesima comparsata mediatica di un attore sulla via del tramonto che si ostina a calcare le scene con battute obsolete che non interessano più il pubblico.Berlusconi pensa ancora di fare politica con gli annunci perché intorno a lui non c'è più un partito, c'è solo il vuoto, se ne sono andati tutti. Ora recita da solo sulla scena, ma anche il pubblico ormai se ne è andato.

    Report

    Rispondi

  • guerzoni.stefano

    27 Luglio 2015 - 15:03

    Direi che è la mossa vincente! Sarà la volta buona? Spero di si, come dicono in tanti ed io mi aggrego, dire FUSO sembra un eufemismo...BOH! Nn capisco...veramente nn capisco...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog