Cerca

Compagni e pezzenti

Brescia, festa del Pd: due euro per l'aggiunta di origano sulla pizza

Brescia, festa del Pd: due euro per l'aggiunta di origano sulla pizza

Compagni pezzenti. L'aggiunta di origano? Costa un euro, e per due pizze fan due euro. Ci sarebbe da ridere se non fosse che lo scontrino "democratico" è roba da piangere. La ricevuta, che vedete nella foto, arriva dritta dritta dalla Festa Valverde del Partito democratico che si svolge a Botticino, nell'hinterland di Brescia. Già, non si tratta degli scontrini-truffa con cui bar e ristoratori delle centralissime piazze di Milano e Roma spennano ignari turisti, ma della ricevuta di una delle ricorrenti feste del popolo del Nazareno.

Festa Pd, cosa faranno pagare la prossima volta?
Vota il sondaggio di Liberoquotidiano.it

Il costo dell'origano - La polemica, va da sé, è nata sui social, dove uno dei partecipanti della festa piddina ha postato lo sconcertante scontrino: "2 + origano" uguale 2 euro da aggiungere al conto. L'uomo, bresciano, in calce al post in cui ha pubblicato la ricevuta ha scritto che "ovviamente non mi vedranno mai più diffondete che è meglio per tutti". E ancora: "Non è una spezia proibita ma è solo a prezzo proibitivo". Per inciso, sul mercato, l'origano essicato costa dai 6 ai 9 euro al kg. E se non è un'assoluta rarità il fatto che un ristoratore chieda un sovrapprezzo per l'origano (ma al massimo 50 centesimi), il fatto che il "contributo" venga chiesto alla festa dei compagni del Pd fa ridere. Molto ridere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • enrico.bocchetti

    10 Agosto 2015 - 10:10

    direi, piuttosto, che fa molto piangere; ma che volete farci, renzi docet !!!!

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    09 Agosto 2015 - 01:01

    Ha ha ha mi ci viene da ridere sti personaggi che ancora vanno in giro con i paraocchi e i vari venditori sia di fumo sia di piatti, sia di tappeti accumulano la pagnotta e mentre di pagare loro a chi li votano anche perché prendono un grosso laudo stipendio senza alcuna spesa personale, pagano gente con i paraocchi ha ha ha che risate contenti loro contenti tutti.

    Report

    Rispondi

  • bruno osti

    07 Agosto 2015 - 15:03

    i Compagni saranno anche pezzenti, ma con i proventi delle feste, volontariamente (e volutamente) donati dai partecipanti, si mantengono al lavoro i dipendenti del Partito, senza licenziare nessuno: cosa che non sta succendendo in Falsa Italia

    Report

    Rispondi

  • tunnel

    07 Agosto 2015 - 13:01

    La gente pur di denigrare ,inchiappetterebbe anche la mamma.. L'altra settimana sono stato a un'altra festa in paese , ho preso un primo Euro 10,00,+ una pizza Euro 9,50, un quartino frizzante Euro 5,80 per un totale di Euro Euro 25,30..il mio amico ha preso un primo Euro 10 , uno stinco con patate arroste Euro 14,50 un bicchiere ( 2 dl. ) di rosso 3,50 ,per un totale di Euro 28.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog