Cerca

La scoperta

Matteo Renzi, il sito della sua campagna elettorale del 2009 ora dispensa consigli erotici

Matteo Renzi, il sito della sua campagna elettorale del 2009 ora dispensa consigli erotici

"La masturbazione fa bene all'organismo", recita l'ultimo titolo intercettato su www.avisoaperto.it (nella foto), un sito che, ora, dispensa consigli erotici, spesso al limite del porno. E perché ci interessa? Perché quel sito, un tempo, era quello utilizzato da Matteo Renzi per la sua campagna elettorale, nel dettaglio quella per le elezioni fiorentine del 2009. "A viso aperto", infatti, era lo slogan con cui si propose l'attuale premier, e si rifaceva al titolo del terzo libro scritto proprio da Renzi, e che ancora si può acquistare online. La scoperta della "conversione" del sito è di David Allegranti, il "renzologo" che, ora, scrive su La Stampa, il quale ha notato come il vecchio dominio di www.avisoaperto.it sia scaduto a giugno e, non essendo stato rinnovato, è stato preso da altri gestori che hanno imposto la "svolta piccante".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Ben Frank

    Ben Frank

    08 Agosto 2015 - 07:07

    Non c'è poi tanta differenza, anche prima trattava solo puttanate e troiate, da far scendere il "latte" alle ginocchia!

    Report

    Rispondi

  • Desmofranco

    07 Agosto 2015 - 17:05

    E' che le seghe ce le fa fà a noi. Prima donne e champagne...ora seghe e gazzose!! :-)

    Report

    Rispondi

    • bruno osti

      08 Agosto 2015 - 20:08

      Io, con gli 80 euro ricevuti ogni mese da mio figlio, GL 80 a mia figlia neomamma, il 65% di sconto sulla ristrutturazione di casa, il risparmio su IRAP in azienda più lo sconto sulla bolletta elettrica, mi sono spupazzato parecchie bottiglie di champagne; e mi avanza ancora qualcosa per berne un'altra alla tua salute

      Report

      Rispondi

  • ValeryMonaco

    07 Agosto 2015 - 16:04

    Ecco svelato il mistero della sua passione per le onoanotecnologie.

    Report

    Rispondi

  • filder

    07 Agosto 2015 - 15:03

    Credo che il pifferaio di Rignano non soffre di alcun imbarazzo perché al contrario avrebbe tolto il disturbo, comunque stai sereno matteo!

    Report

    Rispondi

    • gescon

      08 Agosto 2015 - 13:01

      Il fatto e' che le seghe mentali ce le propina quitidianamente in TV. E cosi' gli cala la vista e vede luci in fondo al tunnel.

      Report

      Rispondi

blog