Cerca

La polemica

Radicali, Marco Pannella a Emma Bonino: "Torna a vivere per il partito"

Radicali, Marco Pannella a Emma Bonino:

Mezza tregua in casa Radicali: Marco Pannella lancia un ramoscello d'ulivo a Emma Bonino dopo il duro scontro delle settimane scorse e lo fa durante una conferenza stampa negli studi di Radio radicale. "Il partito - dice lo storico leader - lo concepiamo come un ordine monacale, con la regola a che ora si mangia, si beve, si prega insieme. Ho cercato di ricordarlo ad Emma come cosa che può aiutare lei e anche me a vivere le difficoltà del presente".

"Vivo per il partito, fallo anche tu" - "Per me c'è stato semplicemente e c'è questo riflesso, ma anche interesse a sperare da Emma quello che io ritengo di potere aiutarla a compiere, cioè di socializzare le cose che viviamo con le regole, monacali: guarda Emma, per me è prezioso il fatto che praticamente tutte le ore, di notte e di giorno, le vivo con noi, anche materialmente, perché mi alimenta, mi anima. E quindi anche tu tienilo presente, dobbiamo fare il possibile perché anche tu possa usufruire, gioire anche di quello che mi applico a vivere per me, per te e per tutti quanti". "Emma, io continuo a muovermi in questo modo, ti devo dire - conclude Pannella -, per me è prezioso questo modo di campare il partito, e quindi quello che insisto che probabilmente è necessario aiutarti a condividere momenti così come questi piuttosto che, come accade, dedicarlo, sempre a fin di bene, a un altro tipo di occupazione del tempo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • senzaimpegnoxy

    11 Agosto 2015 - 09:09

    anna perché pensi questo? loro hanno aiutato alcune persone ad essere elette nelle fila dei radicali , presenziare un solo giorno, ripeto UN SOLO GIORNO , in parlamento e cuccarsi così fino ad oggi un lauto vitalizio.

    Report

    Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    10 Agosto 2015 - 13:01

    Perché dare continuo spazio a gentaglia che mai ha fatto qualche cosa di buono per il paese in cui vivono? Hanno sempre pensato solo ed esclusivamente per loro. Quel lestofante di Pannella ogni volta che lo mettono a dieta la fa passare come uno sciopero della fame. Sono 50 anni che ci prende in giro. Si vergogni inutile essere.

    Report

    Rispondi

blog