Cerca

Un premier tra i ciellini

Meeting, parla Matteo Renzi: "Sugli immigrati salviamo vite anche se perdiamo voti. Salvini? Sono 20 anni che bloccano l'Italia"

Meeting, parla Matteo Renzi:

"Salviamo vite umane anche a costo di perdere voti. È una questione di civiltà". Di fronte alla platea ciellina del Meeting di Rimini, Matteo Renzi tira dritto sul tema dell'immigrazione, per smarcarsi da chi dice no agli ingressi senza regolamentazione e in ossequio alla posizione cattolica e solidaristica espressa dal popolo di Comunione e Liberazione

"Balcani e Mediterraneo" - "Non volevo venire, lo dico con franchezza - esordisce il premier -, non per un fatto ideologico. I miei predecessori a Palazzo Chigi hanno sempre scelto di venire" in questa "importante piazza politica da non perdere". "Non mi andava di trovare i titoli, che comunque troveremo, sull'accoglienza più o meno fredda o calda" al Meeting. Eppure la sintonia, specie sul tema dei migranti, è totale. Renzi punta anche il dito sull'Unione europea e la sua struttura: "L'Europa a 28 o è troppo o è poco. Si è allargata senza una visione politica, ha cancellato il Mediterraneo e i Balcani dalla discussione, l'emergenza Balcani è pazzesca". "L'Europa - ha aggiunto ancora il premier - in questi anni è andata avanti senza l'Italia".

"Italia bloccata da 20 anni" - Renzi ha anche parlato di politica interna. "La riduzione delle tasse serve ad aumentare il grado di libertà di un Paese, aumenta il tasso di giustizia sociale non il grado di consenso di un presidente del Consiglio". E a chi, come Matteo Salvini, propone uno sciopero di 3 giorni in autunno per mandare a casa il governo, il premier risponde con sarcasmo: "Sono vent'anni che stanno bloccando l'Italia... Altro che bloccare l'Italia a novembre. La scommessa è sbloccare l'Italia". E il riferimento è anche al "berlusconismo e all'anti-berlusconismo", perché il fantasma di Silvio continua ad aleggiare sulla testa di Matteo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • RatioSemper

    31 Agosto 2015 - 13:01

    Noto con piacere che i consensi insensati a questo esponente co-alfaniano della politica buonista stanno calando. L'ipocrisia del discorso sta nel fatto che se non vuole accogliere morti nei barconi vada a prendere i migranti da dove partono; perché il personaggio parla, parla, parla e non lo fa? Salva solo le vite dei migranti con i soldi e il potere per stare in coperta e restare vivi....

    Report

    Rispondi

  • paulocorsetti

    30 Agosto 2015 - 17:05

    ma possibile che questo deve dire solo cazzate.

    Report

    Rispondi

  • perseveranza

    27 Agosto 2015 - 17:05

    Non è possibile che Renzi creda a quello che dice. Non stiamo "salvando dei profughi" (che sarebbe doveroso) stiamo andanto a prendere ed incoraggiando a venire qui un orda di CLANDESTINI. Quasi tutti giovani e maschi. Profughi sarebbero famiglie (mariti con mogli e figli) che fuggono da guerra. Quindi non salviamo bensi incoraggiamo i clandestini.

    Report

    Rispondi

  • aldoamico

    26 Agosto 2015 - 13:01

    Sono tutti commenti di fascistoidi nostalgici,Vi dovete rodere il fegato la destra non tornerà ha sgovernare l'Italia.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog