Cerca

Corsa al seggio

Area popolare, le trattative di Alfano e Casini con Renzi: 15 posti blindati nel listone elettorale del Pd

Area popolare, le trattative di Alfano e Casini con Renzi: 15 posti blindati nel listone elettorale del Pd

Dentro Area Popolare è partita la corsa per assicurarsi i 15 posti blindati nel listone del Pd che garantirebbero la rielezione alla Camera in caso di nuove elezioni. Che Angelino Alfano e Pierferdinando Casini si muovano, da tempo, in direzione di Matteo Renzi in vista di una sfida elettorale è assodato, tanto che una big di Ncd come Nunzia De Girolamo ha preferito mollare tutto e tornare dentro Forza Italia. Ora, però, le manovre sarebbero ancora più concrete e il Fatto quotidiano si avventura addirittura nel toto-nomi di chi tra alfaniani e casiniani si assicurerà un posto a Montecitorio grazie ai voti degli elettori del Partito democratico.  

I 10 col Pd - In realtà, la trattativa è aperta. Renzi darebbe disposto a "riservare" 15 posti in lista ad Area popolare, Alfano punta ad ottenerne almeno 10 in più, anche per placare le contestazioni dentro il Nuovo Centrodestra. Per ora, sicuri di venire imbarcati ci sarebbero Alfano e Casini, Beatrice Lorenzin, Gaetano Quagliariello, Gian Luca Galletti, Lorenzo Cesa, Gioacchino Alfano, Dorina Bianchi, Giuseppe Castiglione e Rosanna Scopelliti. Ma mentre gli ex socialisti Cicchitto e Pizzolante sperano nell'azzeramento di Area Popolare per passare a un movimento "moderato e liberale alleato del Pd renziano", nel lotto dei big Quagliariello pare il più scettico.  

C'è chi dice no - Tanti altri, invece, sono decisamente contrari a questo voltafaccia al mondo del centrodestra. A imitare la De Girolamo, prima o poi, potrebbero essere Renato Schifani, gli alfaniani nordisti guidati da Roberto Formigoni e Maurizio Lupi (centrali nelle trattative tra Lega e Forza Italia per il candidato sindaco di Milano), Vincenzo Piso e il più "berlusconiano" di tutti, Andrea Augello, oltre a Maurizio Sacconi, Enrico Costa e Carlo Giovanardi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • RatioSemper

    28 Agosto 2015 - 12:12

    Questa gente merita di stare con Renzi e, sicuramente, Renzi merita di tenerseli per la "serenità" dei suoi compagni del Pd.....

    Report

    Rispondi

  • robysalv

    28 Agosto 2015 - 08:08

    Tradire il proprio elettorato vuol dire entrare nel girone degli ignavi di Dante .

    Report

    Rispondi

  • aiachiaffa

    28 Agosto 2015 - 00:12

    Mi auguro che nessuno dei nominativi citati nell'articolo approdi in Forza Italia . Sono dei traditori ante litteram e dei squallidi personaggi, ovvero delle facce di m...a

    Report

    Rispondi

  • airbaltic

    27 Agosto 2015 - 22:10

    si lamentano tutti . vediamo pero' le positivita' . questi personaggi portano 3 voti e ne fanno perdere al pd 10 . è una cialtronata da masochisti . meglio cosi '

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog