Cerca

Fisco assassino

Berlusconi: Gli imprenditori si suicidano per le troppe tasse

L'ex premier inchioda il Prof sui risultati del suo esecutivo: "tasse, tasse e paura per i controlli fiscali". Poi la proposta "aboliremo l'Irap in 4 anni"

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

 

"Alcuni imprenditori si sono tolti la vita per non aver potuto trovare i soldi per pagare le tasse". Silvio Berlusconi intervistato dall'Ansa, fotografa così i risultati del governo dei tecnici. Il Cav non dimentica nemmeno gli scarsi risultati del Prof sul fronte evasione fiscale: "Nonostante i blitz e le situazioni che hanno spaventato tutti, hanno allontanato persone dal nostro Paese e hanno messo in crisi molti, soprattutto chi produce beni di lusso e ha raccolto meno di noi nella lotta all’evasione". 

Tecnici al servizio della Germania - Secondo Berlusconi il governo Monti non ha adottato una vera e propria ricetta economica. Il Loden ha solo "seguito l'input dell'Unione europea e della Germania della Merkel". L'incentivo alla crescita, per il Cav, può arrivare da un cosistente taglio alla pressione fiscale: "Noi pensiamo, come tutti sanno, che si possa e di debba ridurre la spesa pubblica per ridurre la pressione fiscale. Obiettivo è abbassare di un punto all’anno e di due punti la spesa pubblica. Pensiamo che sia prudente pensare che andando a lavorare in profondità si possano risparmiare 16 miliardi ogni anno. Nel contratto del 2001 abbiamo realizzato 4 punti sui 5 del programma. Il nostro obiettivo è di arrivare ad un fisco che va dalle persone alle cose - spiega Berlusconi-. In questo caso avremmo potuto varare le due aliquote dell’Irpef al 23% e al 33% , non si è potuto fare per una serie di motivi tra cui la grossa crisi venuta dall’America. Nel contratto del 2008 c’erano 6 punti e li abbiamo realizzati tutti". Poi in Cav ha un obiettivo: arrivare "all'abolizione totale dell'Irap in quattro anni di tempo".

Pollari innocente - Il Cav, sempre all'Ansa ha anche parlato dell'arresto dell'ad di Finmeccanica Giuseppe Orsi e della condanna a dieci anni di Nicolò Pollari: "Tutti sanno che al di là delle gare d’appalto ci sono anche degli accordi che devono intervenire tra governi e aziende che partecipano alle gare e quindi il fatto che ci sia il rischio di un intervento della magistratura lo considero suicida per la nostra economia", ha affermato Berlusconi. Poi sulla condanna dell'ex funzionario del Sismi: "Considero che sia folle comportarsi in questo modo da parte dei giudici e cioè disattendere il segreto di Stato".

Papa di colore - Infine Berlusconi è tornato a parlare delle dimissioni di Benedetto XVI: "La notizia delle dimissioni del Papa non ha influenze dirette sulla campagna elettorale, semplicemente è chiaro, come è ovvio che sia, che avremo meno attenzione da parte dei media". E sull'ipotesi di un Pontefice di colore il Cav è chiaro: "Credo che la Chiesa sia pronta".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    24 Dicembre 2013 - 09:09

    Così avremo un po' di pace

    Report

    Rispondi

  • gianko

    20 Febbraio 2013 - 14:02

    ma agli iloti non va bene Putin..sono orfani di Stalin, ma pur di parlar male del BERLUSCA vanno a vedere se Putin è democratico o no (intanto agli oligarchi, tanto cari ai plutocrati occidentali, gli ha dato una bella mazzata!!**) poi i deficienti (sempre orfani di Stalin) tifavano contro Gheddafi, 'sti pezzi di m..da!!** adesso gli vanno bene gi integralisti islamici e i francesi (eterni stronzi) che ci vogliono fottere il petrolio..'sta massa di massa di acefali, imbecilli, minus habentes.. RIPETO SINO ALLA NAUSEA "maledetto il berlusca che ha generato gli 'antiberlusca'"

    Report

    Rispondi

  • fraferra

    15 Febbraio 2013 - 21:09

    Vari imprenditori si sono tolti la vita non perchè non riuscivano pagare le tasse,,,, le tasse non danno felicità, la tolgono,,,, si suicidano perchè questa terribile crisi ha fatto fallire le loro ditte, nelle quali hanno lavorato per 20/30 anni,,,, nelle quali hanno dato tutte le loro risorse,,,, e speravano di avere in mano un piccolo capitale, una risorsa, invece non hanno più niente, un fabbricato vuoto con delle attrezzature inutili che non si sa se lavoreranno ancora,,,, e in aggiunta dei debiti, fornitori da pagare,,, e operai lasciati a casa o da lasciare a casa,,,, e alcuni purtroppo non sono riusciti a reggere a questa disfatta,,,,,

    Report

    Rispondi

  • UNGHlANERA

    15 Febbraio 2013 - 15:03

    Silvio sciacquati la bocca prima di parlare della Germania, di Monti e del PD.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog