Cerca

Fuoriusciti

M5S, l'autocritica di Grillo: "Nel 2013 abbiamo incamerato chiunque, non eravamo pronti"

M5S, l'autocritica di Grillo: "Nel 2013 abbiamo incamerato chiunque, non eravamo pronti"

"Noi non eravamo pronti nel 2013: abbiamo incamerato chiunque dentro". Beppe Grillo da autocritica sul Movimento 5 Stelle, mentre sul palco di Brescia parla il suo delfino e "candidato premier" designato Luigi Di Maio. Così il guru dei 5 Stelle inquadra il fenomeno dei "fuoriusciti", i 26 onorevoli (17 deputati e 9 senatori) che hanno lasciato i gruppi parlamentari grillini per andare altrove, tutti in aperta critica alla scarsa democrazia interna. La vera dittatura, come spiega durante la comparsata al microfono il leader, è quella di Matteo Renzi. Per questo, annuncia, "i meet up faranno proteste e manifestazioni coordinate in diverse città".

Di Maio: "No a baratti con Renzi" - È Di Maio a chiudere la porta a eventuali intese con la maggioranza sulle unioni civili: "Io non ho capito qual è la posizione del premier: quando va al Meeting di Rimini dice una cosa, quando viene intervistato un'altra. Se le unioni civili devono essere un baratto per tenere in piedi il governo noi ci tiriamo fuori". Anche sul diritto d'asilo "quello che dice Renzi non corrisponde mai ai fatti. Noi non abbiamo visto fare niente né al premier né alla nostra ministra degli Esteri dell'Unione Europea (Federica Mogherini, ndr): che fine ha fatto? È scomparsa in un momento in cui doveva difendere l'Italia". Giudizio sul governo, dunque, totalmente negativo: "La produzione industriale è calata a giugno e luglio e i disoccupati sono aumentati di 55mila unità. Renzi racconta favole come dimostrano i dati falsati del ministero del Lavoro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mab

    01 Settembre 2015 - 14:02

    E AVETE ANCHE VOTATO LA boldrini !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    31 Agosto 2015 - 13:01

    M5S = un gruppo di nulla facenti capaci solo di occupare poltrone. E responsabili di questa invasione di clandestini. c

    Report

    Rispondi

blog