Cerca

Linea dura

Forza Italia, Silvio Berlusconi: "Renzi è in crisi, non lo aiutiamo. Salvini? No al ticket, vuole Milano"

21
Silvio Berlusconi visto da Benny

Silvio Berlusconi visto da Benny

Linea dura, contro Renzi e pure contro Salvini. Silvio Berlusconi ha intenzione di combattere due battaglie in un colpo solo, quella con il governo e quella con la Lega Nord, con l'obiettivo comune di riprendere in mano il centrodestra. Le voci dei fedelissimi che ritraggono il Cavaliere determinato e volitivo sono confermate anche dalle nuove indiscrezioni sulla linea politica di Forza Italia.

Niente sconti a Renzi - "Tra il caos immigrazione e la campagna acquisti di gente improbabile in Senato, Renzi sta per entrare in difficoltà sul serio", spiega Berlusconi secondo quanto riferisce il Corriere della Sera. Anche perché, è il ragionamento, stanno per arrivare le elezioni amministrative e "l'opinione pubblica sta voltando le spalle al governo", quindi "non conviene per nulla dargli una mano". Niente soccorso azzurro a Renzi, nemmeno su una materia costituzionale come la riforma del Senato dove la maggioranza potrebbe non essere più tale. "Trattiamo solo se si riapre sulla legge elettorale", è il diktat di Berlusconi.

"No al ticket, Salvini vuole Milano" - Forza Italia nettamente all'opposizione, senza sconti al governo. Quello che chiedeva Matteo Salvini, disposto anche fare un passo indietro (e lasciare spazio a Berlusconi, quindi) e accantonare l'idea dell'ormai famoso ticket. "Con lui dialogo su tutto - avrebbe detto l'ex premier - tranne che su una cosa. Al blocco dell'Italia di tre giorni Forza Italia non aderirà mai e poi mai". C'è anche un'altra inquietudine. Secondo Repubblica, infatti, Berlusconi vedrebbe nelle proposte di alleanza politica con la Lega una manovra elettorale: "Niente ticket, lui vuole Milano ma Milano spetta a noi". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • c.camola

    03 Settembre 2015 - 12:12

    Vedo che sono inizizti i tempi duri per FI. Ripeto è necessario allearsi con tutti che hanno un idea comune senza pretese altrimenti si è tagliati fuori o si perde.

    Report

    Rispondi

  • volpedeldeserto

    volpedeldeserto

    01 Settembre 2015 - 21:09

    Basta, ha consegnato l'Italia ai comunisti.

    Report

    Rispondi

  • MIMABEL

    01 Settembre 2015 - 18:06

    ...e vattene una buona volta sei vecchio cosa vuoi comandare. Con il 7%sei fuori . Milano .....? L hai abbandonata anni fa !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media