Cerca

I piani del Cav

Forza Italia, il borsino di chi sale e chi scende

Forza Italia, il borsino di chi sale e chi scende

Sono giorni di montagne russe all'interno di Forza Italia. In questi ultimi giorni Silvio Berlusconi ha ricevuto molti big nella sua villa Certosa in sardegna e continua a lavorare al progetto di un nuovo contenitore politico. Gli equilibri, all'interno del partito, non sono mai stati così fluidi da anni a questa parte. E anche quelli che fino a poco fa erano "intoccabili" non lo sono forse più altrettanto.

Secondo il sito di news e gossip dagospia.com, a soffrire di un certo ridimensionamento del suo ruolo sarebbe in questa fase di fine estate persino Giovanni Toti, assunto dal Cav come consigliere politico e poi assunto al soglio di governatore della Liguria nella scorsa primavera. Pare infatti che Toti non goda più del potere di un tempo e che anche due delle “anime” del “cerchio magico” lo abbiano abbandonato. L’unica con la quale ha ancora un rapporto di stretta complicità sarebbe Maria Rosaria Rossi che continua, a sua volta, ad intrattenere rapporti assai altalenanti con il Cavaliere e “dintorni”…

Fase difficile anche per la comunicatrice Deborah Bergamini, che sarebbe ormai invisa a Lady Pascale. Pare che Berlusconi intenda preferirle il nipote di Bruno Vespa, nonché compagno dell’attrice Anna Falchi, Andrea Ruggeri. Possibile a breve, sempre secondo dagospia, la sua nomina a Responsabile della Comunicazione della nascente “L’Altra Italia”. Il dito di Dago punta anche su Santanchè e Romani, che non si vedrebbero esattamente di buon occhio. Che sia perchè entrambi ambiscono alla stessa poltrona?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • RatioSemper

    02 Settembre 2015 - 17:05

    Meno male che il consenso degli elettori di cdx si è spostato su Salvini visto il pollaio che è diventato FI, ormai ridotta a cercare solo il successo d'immagine, ma sotto il vestito non c'è più nulla...

    Report

    Rispondi

  • elon

    02 Settembre 2015 - 10:10

    Poi ci meravigliamo se cresce l'astensionismo.

    Report

    Rispondi

  • kufu

    02 Settembre 2015 - 09:09

    Sale sempre il miglior leccaculo

    Report

    Rispondi

  • Chry

    02 Settembre 2015 - 03:03

    La lista degli sfigati, chi se ne frega di questi imbecilli, gli italiano ora sono felici di non sentirli più

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog