Cerca

La strana convergenza

Monti e Bersani, inciucio sulle donne: onorevoli Pdl "bambole", uomini maniaci

Il segretario Pd: "Noi il 40% di candidate, a destra bambole gonfiabili". Monti: "Da Berlusconi niente lapsus, coglie l'animo dei maschi". Rivolta tra le azzurre

Mario Monti e Pier Luigi Bersani

Monti e Bersani

Inciucio, il tuo nome è "donna". In attesa di trovare un accordo su quanto tassarci, i possibili alleati di governo Pierluigi Bersani e Mario Monti s'intendono su un punto: insultare le parlamentari del Pdl e Silvio Berlusconi per il suo rapporto con il sesso femminile. Ha cominciato il segretario del Pd: "Noi portiamo in parlamento il 40% di donne. A Monti chiedo quante ne eleggi? A Berlusconi invece dovrei dire quante bambole porti?". Per come ragiona, per come si esprime, per la malattia che ha in testa dovrei dire così". Bersani, lunedì, a proposito della battuta piccante del Cavaliere con la venditrice Green Power aveva detto: "Berlusconi tratta le donne come bambole gonfiabili". "Un'immagine non bellissima", l'aveva bacchettato il sobrio Monti, che però s'è accodato sulla visione degli uomini (di destra) come maniaci sessuali: "Il rapporto con le donne è un indicatore della civiltà e modernità di un Paese e questo dipende molto dagli uomini". E il siparietto alla Green Power "non è stato un lapsus, credo Berlusconi sapesse di toccare corde vive nella psicologia maschile". Strizzatine d'occhio e colpi di gomito, come al bar. Già, ma tra Monti e Bersani.  

Le donne del Pdl furiose - Sono state soprattutto le parole di Bersani, naturalmente, a scatenare l'ira delle onorevoli del Pdl. "Bambola? Vallo a dire a tua sorella", ha replicato secca Daniela Santanchè. Di "dichiarazioni spregevoli" parla invece Beatrice Lorenzin, vice-responsabile Pari Opportunità degli azzurri. In una nota, risponde così al segretario democratico: "Definire le candidate a deputate del Pdl come bambole rivela un maschilismo e una misoginia insopportabile, altro che le battute di Berlusconi". E il giudizio "tanto razzista quanto sessista" di Bersani ha un riflesso politico: bollare le donne del Pdl come bambole significa "pensare a tutte le altre come a dei soggetti inferiori che possono essere portate di qua o di là da voi, vertici dei partiti". 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Sessantottino

    08 Maggio 2013 - 15:03

    Cav., stacchi la spina, andiamo alle urne! Comprendo che ha promesso al Presidente di tirare avanti, considerata la situazione del Paese. Ma la responsabiolità la senti solo tu? Stai commettendo l'errore di Bersani: lui è stato ripetutamente umiliato dai grillini, tu vuoi farti umiliare da questi quattro stronzi del PD che, infischiandosene della situazione generale dell'Italia, rispolverano vecchi rancori ed odio nei confronti suoi e di tutto il Centrodestra. Torniamo alle urne, se ne avvantaggerà sicuramente Grillo e il PDL. Tornerà la stessa situazione politica, ma a ruoli invertiti. Dopo qualche mese si ritornerà alle urne, se nel frattempo non esploderà la guerra civile, già oggi molto probabile. Sa quanto interessa alla gente che oggi non ha quasi più da mangiare, chi sia il presidente di questa o quella Commissione? Che le donne di Centrosinistra siano capaci e preparate e quelle di Centrodestra bambole gonfiabili? Intelligenti pauca!

    Report

    Rispondi

  • eureka.mi

    08 Maggio 2013 - 15:03

    Le Italiane non possono certo andar fiere di politici come Monti e Bersani, uno per tasse ed esodati del suo governo, l'altro per avere perso due mesi non volendo fare un governo con il Pdl. Vedo che si divertono così, trombati entrambi cercano di denigrare l'avversario con ogni mezzo. Evidentemente la saggezza dell'età a loro non ha insegnato nulla, continuano a criticare gli altri come i bambini. Che si guardassero allo specchio una volta tanto, difetti anche a loro non mancano.

    Report

    Rispondi

  • manuelebonbon

    08 Maggio 2013 - 09:09

    Le donne del PDL intelligenti ? Certamente! Insuperabili nel proficuo uso della lingua.

    Report

    Rispondi

  • paola29yes

    08 Maggio 2013 - 09:09

    Le donne del Pdl, saranno bambole, ma intelligenti! Quelle del pci/pd sono brutte e ignoranti, sanno solo ripetere ciò che vuole la velina rossa, di loro non ci mettono niente. Il cervello è all'ammasso!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog