Cerca

Addio...

Silvio Berlusconi da Vladimir Putin: viaggio a sorpresa nei giorni della riforma del Senato

Berlusconi da Putin in settimana

Nei giorni cruciali per le riforme, con quella del Senato che torna in aula giusto tra poche ore, l'8 settembre, un protagonista assoluto della scena politica decide di andarsene, e pure lontano. Silvio Berlusconi ha scelto di trascorrere una settimana in Russia, dall'amico Vladimir Putin. La partenza è fissata per mercoledì 9 settembre e il rientro sarà il 14.

Perché la Russia - La visita del Cavaliere in Russia, secondo quanto scrive l'Huffington Post, avrebbe lo scopo di mantenere i legami con Putin e di coinvolgerlo definitivamente in una lotta sistematica contro il terrorismo, e in particolare contro l'Isis. Mentre Matteo Renzi corteggia Angela Merkel e viene accusato proprio da Berlusconi di tenere rapporti in politica estera solo con la Germania, ecco che il Cavaliere fa il resto e continua a tessere buone relazioni con Mosca.

Lo scenario - Il Cav, dunque, viaggia in concomitanza del voto sulla riforma al Senato, sulla quale Matteo Renzi si gioca gran parte del suo futuro politico. Un'occasione ghiotta, almeno per il fuoriuscito Denis Verdini, che secondo indiscrezioni che arrivano da Palazzo starebbe "brigando" per accrescere la fronda azzurro: obiettivo, strappare altri quattro-cinque senatori a Forza Italia per farli confluire nel suo gruppo. Il futuro ddl Boschi, è cosa nota, si giocherà sul filo di una manciata di voti, ed è proprio questa "manciata di voti" quella per la quale si starebbe muovendo il "toscanaccio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • iltrota

    08 Settembre 2015 - 12:12

    "" ... un protagonista assoluto della scena politica decide di andarsene, e pure lontano..."" Vergognatevi per qualche minuto, scribacchini di Libero !!! State parlando del Pluri Condannato Pregiudicato e Puttaniere Silvio !!!! Bananas....

    Report

    Rispondi

  • 12ZAMPE

    08 Settembre 2015 - 10:10

    Verdini - viscido traditore! ma chi la fa l'aspetti. Dove credete di andare tu, Alfano, Lorenzin,Cicchitto e compagnia cantante ??????

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    07 Settembre 2015 - 22:10

    Al governo come fuori dal governo: affari, affari, naturalmente per sé. Ecco chi ha dominato un ventennio che ci lascia solo rovine.

    Report

    Rispondi

  • GASTONEM

    07 Settembre 2015 - 22:10

    Preferisco il capace Putin che la congolese kienge della premiata ditta Alfano -Renzi .

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog