Cerca

Sgarbo a Sallusti

Silvio Berlusconi da Vladimir Putin: salta l'intervista alla festa de "Il Giornale"

Alessandro Sallusti

Era atteso per il 12 settembre, Silvio Berlusconi, giusto un giorno prima di Matteo Renzi. Era atteso a Controcorrente, la kermesse di incontri promossi dal quotidiano Il Giornale alla Versiliana di Marina di Pietrasanta. Ma il Cav non ci sarà. Già, perché con una decisione a sorpresa di cui vi abbiamo dato conto poche ore fa, ha deciso di "abbandonare" l'Italia per volare in Russia, per un (prolungato) incontro con Vladimir Putin: partenza il 9 settembre, ritorno previsto per domenica 13. In agenda, vertici con lo "zar" su immigrazione e Isis. Dall'agenda, al contrario, viene depennato l'impegno in riva al mare della Versilia, per la delusione del direttore, Alessandro Sallusti, che sabato prossimo dovrà fare a meno del Cav.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    10 Settembre 2015 - 10:10

    Lo sgarbo allo sgarbato. Ma, come sempre il Cav. preferisce gli affari. E con Putin ce ne sono molti in comune. Peccato, occorreva essere Premier e decidere come guadagnare. Non è un mistero, gaz, luce, ecc..

    Report

    Rispondi

  • Angelalbert

    09 Settembre 2015 - 12:12

    MI dispiace per Sallusti che è un ottimo professionista e una persona moderata anche se decisa nelle sue posizioni condivisibili in toto. Credo che il buon Silvio non sia andato dall'amico Putin a fare una visita di cortesia a caviale e vodka ma per una forma d'intelligente investimento politico qualora la banda del compagnuzzo Renzi cessasse di devastare l'Italia andando a nuove elezioni.

    Report

    Rispondi

  • Angelalbert

    09 Settembre 2015 - 12:12

    MI dispiace per Sallusti che è un ottimo professionista e una persona moderata anche se decisa nelle sue posizioni condivisibili in toto. Credo che il buon Silvio non sia andato dall'amico Putin a fare una visita di cortesia a caviale e vodka ma per una forma d'intelligente investimento politico qualora la banda del compagnuzzo Renzi cessasse di devastare l'Italia andando a nuove elezioni.

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    08 Settembre 2015 - 18:06

    E' molto meglio che incontri Putin per cercare di mettere rimedio ai disastri combinati dai trinariciuti nostrani che hanno bovinamente seguito gli imbecilli che hanno deliberato le sanzioni alla Russia.

    Report

    Rispondi

    • imahfu

      10 Settembre 2015 - 10:10

      Non credo che Sallusti preferisse la Santanché. Gracchia troppo e le orecchie non resistono.

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog