Cerca

Lotta dura

FdI: "Angelino Alfano tolga la parola 'destra' dal nome del suo partito o lo porteremo in tribunale"

Angelino Alfano e Giorgia Meloni

In estrema sintesi, si può dire che Giorgia Meloni vuole trascinare in tribunale Angelino Alfano. Come detto, quella presentata è una sintesi giornalistica. Il punto è che Fratelli d'Italia, il partito di cui Giorgia è leader, è pronta a presentare una diffida nei confronti del ministro degli Interni affinché tolga la parola "destra" dal nome del suo partito, Nuovo centrodestra, appunto. "Se non cambia nome lo porteremo in tribunale", ha spiegato Giovanni Donzelli, coordinatore dell'esecutivo nazionale del partito della Meloni, che ha contestualmente annunciato l'avvio di una raccolta firme da parte dei promotori dell'iniziativa "Alla destra del futuro", che si svolgerà sabato 12 settembre a Firenze. "Alfano, intervenendo qualche giorno fa alla festa nazionale dell'Unità a Milano, ha ribadito la volontà di fare ancora un governo democratico e riformatore insieme a Matteo Renzi e alla sinistra - ha rincarato Donzelli -, per questo noi lo diffidiamo dall'utilizzo della parola destra nel nome del suo partito". Secondo quanto si è appreso, sarà poi Andrea Delmastro Delle Vedove, avvocato e responsabile cultura del partito, l'uomo deputato a depositare la diffida in tribunale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giacomolovecch1

    30 Dicembre 2015 - 15:03

    Alfano sara il leader del Nuovo Centro Disoccupati.....politicamente lungimiranti.

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    30 Dicembre 2015 - 14:02

    La Meloni ha ragione....il nuovo logo sarà Nuovo Centro Disoccupati....col placet di Renzi il Massone .

    Report

    Rispondi

  • compagno sovietico

    06 Ottobre 2015 - 10:10

    Alfano ritorni a fare l'avvocato di provincia.La politica come la intende lui non ha più futuro!

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    12 Settembre 2015 - 11:11

    Meloni o angurioni... non far ridere anche il Tribunale. Che pochezza questa donna che si autostima si autoguarda, si autoapprezza e rompe con i suoi atteggiamenti da populistici a intellettuali (:::!!!) fatalisti di donna da set-jet. Attenta, portare in ribunale Alfano rischi la schiena...quello pesa...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog